giovedì 5 maggio 2016

Recensione "L'amore arriva sempre al momento sbagliato" di Brittainy C. Cherry

L'amore arriva sempre al momento sbagliato
di Brittainy C. Cherry

La Trama

Ashlyn Jennings è una studentessa modello. Ama follemente leggere, soprattutto i drammi di Shakespeare, dentro i quali, spesso, cerca risposte alle domande che la vita le pone. E adesso di punti interrogativi ne ha molti, dato che ha appena perso sua sorella gemella e, come se non fosse abbastanza, sua madre è caduta in una grave depressione. Ashlyn deve andare a vivere con suo padre e la sua nuova famiglia nel Wisconsin. La devasta anche solo l’idea di trascorrere l’ultimo anno di scuola lontana dai compagni di classe, ma non può che fare le valigie. In viaggio verso la sua nuova casa incontra per caso Daniel Daniels, un uomo distrutto. Lui ha subìto due grandi perdite nella sua vita e sta cercando di rimettersi in sesto. Pensa a tutto meno che a trovare l’amore, ma l’incontro con Ashlyn è qualcosa che va oltre le semplici leggi della chimica. Entrambi cercano di dimenticare quello che hanno provato quel giorno, finché non si “scontrano” a scuola, dove essere allieva e professore non facilita affatto le cose…


La mia opinione


Loving Mr. Daniels, titolo originale di questo romance new adult auto-conclusivo, è uno di quei romanzi di cui ho letto bellissime recensioni in lingua originale e che aspettavo con ansia. Le storie professore – studentessa mi attirano quasi sempre, soprattutto quando la differenza di età tra i due è davvero minima; ma in questo romanzo c'è molto di più. 
Preparatevi quindi ad una storia per nulla banale, tanto dolce e romantica quanto commovente e straziante. Il libro alterna i punti di vista di Ashlyn e Daniel, due ragazzi che hanno vissuto sulla propria pelle cosa sia il dolore e la perdita. 
Dopo la morte della gemella Gabby a causa di una grave malattia e la consapevolezza che la madre non riesce nemmeno più a guardarla in faccia, la 19enne Ashlyn si vede costretta a trasferirsi in Wisconsin dal padre che le ha abbandonate molti anni addietro e che ora vive con una nuova famiglia. Ash, che adora leggere e immergersi nei libri, è sempre stata considerata quella strana, ma stringe in fretta amicizia con i due simpatici figli della compagna del padre, scoprendo così che ogni famiglia ha i propri scheletri nascosti e problemi da affrontare. Avvertiamo costantemente nella storia anche la presenza frizzante e ironica di Gabby grazie alla lista di cose da fare e lettere che ha lasciato per la gemella prima di morire. Quando le autrici aggiungono questi stratagemmi strappalacrime con me fanno sempre centro, infatti a pagina 24 avevo già gli occhi lucidi.. e le scene che mi hanno fatto versare qualche lacrima sono diverse, alcune totalmente inaspettate. L'incontro con Daniel, un affascinante musicista che suona in una band e che conosce e cita facilmente Shakespeare come lei, avviene per la prima volta sul treno che porta Ash in Wisconsin dal padre. Un incontro casuale che sarà solo l'inizio di una relazione destinata a diventare complicata e proibita nell'esatto istante in cui i due si renderanno conto di essere studentessa e professore. Daniel ha soltanto 3 anni in più di Ashlyn ma è il nuovo insegnante del corso di inglese, per questo la loro relazione non potrà mai uscire allo scoperto senza avere ripercussioni. 
La vicenda è un concentrato di complicazioni, Ashlyn e Daniel sono anime gemelle e lo si avverte da come si comprendono alla perfezione e come si sentono bene e in sintonia quando sono vicini: sono le persone giuste che però si sono incontrate in un momento sbagliato (il titolo del libro è azzeccato in questo caso!) e l'autrice è stata bravissima a tenermi con il fiato in sospeso fino alla fine
Ho condiviso anche il tipo di finale: non affrettato, dolcissimo e avvenuto al momento perfetto
Loving Mr Daniel mi ha totalmente conquistato, lo considero una di quelle letture toccanti e difficile da dimenticare, Daniel poi è fantastico, dolcissimo, protettivo e... cita Shakespeare anche in certi momenti …come non innamorarsi di lui? Spero di leggere altro di questa autrice, il suo stile mi è piaciuto, è riuscita a catturarmi all'istante e mantenermi incollata alle pagine fino alla fine con una scrittura semplice e fresca. 
Se cercate una storia romantica ma anche intensa e struggente ve lo consiglio!

9 commenti:

  1. L'ho letto e l'ho trovato bellissimo. Perfetto per una romanticona come me. ;)

    RispondiElimina
  2. Finito di leggere proprio ieri sera...è stato bellissimo e straziante al tempo stesso! Come hai scritto anche tu, al primo capitolo ero già completamente in lacrime...e nel finale?? Ero con 3 fazzolettini consumati e un pacchetto di biscotti al cioccolato per riprendermi! Di questa storia mi è piaciuto il fatto che oltre ad amare i personaggi principali come Daniel e Ashlyn, ci si riesca ad affezionarsi incredibilmente tanto anche a quelli secondari...Gabby, Ryan, Jake e perfino Jace!! Davvero stupendamente doloroso!

    RispondiElimina
  3. Un libro che ho comprato a scatola chiusa appena è uscito,solo perché la Cover mi ha rapito😁
    Mezza giornata e l 'ho divorato ,mi è piaciuto tantissimo !!!a volte i colpi di testa premiano 😀😀

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. l'ho letto e praticamente divorato...all'inizio ero un pò spaesata x le troppe scomparse però poi andando avanti non sono più riuscita a staccare finchè non l'ho finito...davvero davvero bello!!!

    RispondiElimina
  6. Me l'hanno consigliato in tantissimi e non vedo l'ora di leggerlo e questa recensione mi ha incuriosita ancora di più

    RispondiElimina
  7. Ho letto questo libro incuriosita dalla trama...lettura piacevole, ho scoperto una nuova autrice di talento!

    RispondiElimina
  8. Quando un libro riesce a trasmettermi delle emozioni vuol dire ke ha colpito ed è riuscito a catturarmi..E dalle lacrimucce versate qua e la durata la lettura mi sa ke ci è riuscito.
    Sinceramente dalla trama ero un po' scettica,pensavo fosse una storia al quanto banale e scontata..Mi sono dovuta ricredere alla grande.
    Questa lettura tocca vari punti su cui riflettere..e ben vengano libri così ke ci fanno riflettere su varie situazioni!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!