lunedì 12 settembre 2016

Recensione: Torna da Me di Mila Gray

Torna da me
di Mila Gray
(Come Back to Me #1)

Trama
Un’auto militare ferma sotto casa alle sette del mattino. Non può significare nulla di buono, soprattutto se sia tuo fratello che l’amore della tua vita sono soldati impegnati in una rischiosa missione in Afghanistan. Quando Jessa Kingsley, diciott’anni appena compiuti, occhi verdissimi e un viso tutto lentiggini, apre la porta al cappellano dei Marine in alta uniforme, il mondo le crolla addosso in un istante. Mentre il cuore batte a mille, il suo pensiero vola all’estate appena trascorsa. Quella in cui lei e Kit, migliore amico di suo fratello Ridley, sono caduti l’una nelle braccia dell’altro. Sono anni che Jessa stravede segretamente per Kit, bello e sexy da togliere il fiato, e proprio adesso che lui ha scoperto di ricambiarla, l’idea di perderlo è insopportabile. E pazienza se il padre, l’inflessibile Colonnello Kingsley, non fa mistero dell’odio che, per motivi mai davvero chiariti, nutre per il ragazzo. Mentre Jessa si prepara a ricevere la tragica notizia dalle labbra del cappellano, un’unica, atroce domanda le martella in testa: chi dei due è morto? Suo fratello Ridley oppure Kit?


La mia opinione

Già dalla trama si intuisce che questo è un new adult fuori dai soliti schemi, quando l'ho iniziato immaginavo che avrei versato qualche lacrima, ma non ero preparata ad essere così totalmente coinvolta emotivamente tanto da avere le lacrime agli occhi per quasi tutta la seconda parte della storia. Con questo non voglio spaventarvi, non sto dicendo che il libro finisca male, ma sono presenti una serie di avvenimenti che non riusciranno a lasciarvi indifferenti.

Il prologo ci tiene in sospeso con la fatidica domanda “chi sarà la vittima tra Kit e Ridley?”, l'autrice non lo svela subito, ripercorre prima i mesi precedenti al tragico evento partendo dal momento in cui i due migliori amici 21enni Kit e Ridley, entrambi Marines, fanno ritorno a casa per quattro settimane. Jessa è la sorella minore di Ridley, ha appena compiuto 18 anni ed è segretamente innamorata del bellissimo e premuroso Kit da anni. Quando finalmente lo rivede il cuore le batte all'impazzata come sempre, ma questa volta sembra finalmente essere ricambiata. 

Assistiamo quindi alla nascita della relazione tra Kit e Jessa, inizialmente tenuta segreta vista l'evidente e ingiustificata antipatia del padre di Jessa e Ridley nei confronti del ragazzo, argomento che verrà poi approfondito in un secondo momento. 
Grazie al punto di vista alternato di Jessa e Kit comprendiamo i sentimenti di entrambi, le loro paure e incertezze, così come viviamo sulla nostra pelle che ciò che lega questi due ragazzi è un amore vero, intenso e passionale. 
Ho adorato entrambi i ragazzi, anche se Kit ad un certo punto della trama avrà proprio bisogno di qualcuno che lo rimetta sulla giusta carreggiata. Mi ha fatta penare non poco il ragazzo! 
L'autrice non ci fa appassionare solo a loro due, anche i personaggi secondari lasciano il segno, Ridley in particolare è un personaggio fantastico, un vero amico, un bravo fratello e un fidanzato amorevole. 
Per questo la tragedia annunciata sarà poi uno strazio, così come affrontarne le conseguenze. Dolore, perdita, sensi di colpa... non manca nulla a stringerci il cuore durante la lettura. 
Lo stile di Mila Gray è molto scorrevole, semplice e moderno, il punto forte della sua penna è l'essere in grado di colpire dritto al cuore, trascinando il lettore in una storia che potrebbe benissimo essere reale e che non si può abbandonare senza prima saperne il finale. 
Spero di leggere altri romanzi di questa autrice che con questo libro mi ha pienamente convinta. Torna da me è un romanzo intenso, romantico, dolce ma al tempo stesso struggente e drammatico, uno di quei libri che emozionano totalmente e capaci di rubarti un pezzettino di cuore. 
Lettura assolutamente consigliata, tenendo a portata di mano qualche fazzolettino.


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!