venerdì 23 settembre 2016

Recensione: Tra di noi nessun segreto di Robin C.

Titolo: Tra di noi nessun segreto
Autrice: Robin C.

"Mathias Crawford era lussuria pura nascosta dietro fattezze d’angelo, una specie di creatura luciferina caduta dal paradiso”. Quest’uomo dagli occhi del colore del mare e del bosco, spregiudicato e calcolatore, che vende illusioni per cinquecento dollari l’ora nasconde, però, una ferita che non si rimargina, un segreto inconfessabile, e l’unico modo per poter mettere a tacere la sua coscienza è non farsi toccare dai sentimenti, né da quelli che gli altri provano per lui, né da quelli che, involontariamente, possono nascere nel luogo più remoto del suo cuore. E così, quando l’incontro con la giovane e ingenua Scarlett, alla reception dell’albergo dove riceve le proprie clienti, farà nascere un’emozione imprevista nel suo petto, sarà pronto a gettare acqua anche sulla più piccola fiammella. Perché nulla vale la pena, eccetto i soldi. “Nessun legame. Nessun sentimento. Nessuna emozione. Non pensare. Non sentire. Fottere e farsi fottere”, è così che Mathias va avanti, tra compromessi e umiliazioni, lussi e ambiguità, in un crescendo di perversioni e menzogne che non sembra avere fine. Ma Scarlett non ha paura della spirale di perdizione in cui è intrappolato Mathias, e l’attrazione per lui è qualcosa che non pensava avrebbe mai provato…

La mia opinione:

Avevo letto questo libro quando era ancora un self, sinceramente ricordavo vagamente la trama e lo avevo trovato carino ma poco altro.
Così quando è uscito nella nuova edizione di Newton Compton ho pensato che una nuova rilettura andava fatta e devo dire che questa volta ho avuto un'opinione completamente diversa da prima!
La storia è di quelle che vanno di moda ultimamente, un erotic romance che ha per protagonista un gigolò bello e dannato, convinto di non meritare nulla dalla vita, perché gli errori che ha fatto non possono essere perdonati e di conseguenza vive una vita al limite.
Mathias aveva una vita perfetta: una famiglia unita, una moglie che adorava e una bambina in arrivo, poi una notte tutto cambia… un incidente gli porta via tutto!! Lui rimane ferito gravemente, i genitori muoiono sul colpo, la moglie muore in ospedale poco dopo aver dato alla luce la loro bambina prematura. Così quando si risveglia si rende conto che la sua vita, purtroppo, non sarà più la stessa e oltretutto si dovrà occupare di una neonata tutto da solo! Il dolore è insopportabile, come insopportabile è la consapevolezza di essere stato lui la causa di tutto ciò, perché lui era alla guida dell'auto e di conseguenza è convinto di avere tutta la colpa. Proprio per questo si allontana da suo fratello e sua sorella, cambia città e inizia una nuova vita con la figlia e con Gloria, una signora che ha conosciuto in ospedale quando era ricoverato e che lo ha aiutato moltissimo in quel periodo cupo.
Purtroppo presto si rende conto che saldare il debito che ha contratto con l'ospedale va al di là delle proprie forze e così, tramite un suo amico, viene assunto in una agenzia di escort. Mathias è uno splendido uomo, ben presto diventa molto richiesto e un po' alla volta inizia a ripagare il debito… vendendo il suo corpo!
E proprio nell'hotel dove lui “lavora” incontra Scarlett, una giovane receptionist. Da subito Mathias inizia ad essere affascinato da Scarlett: lei lo guarda in modo diverso da tutte le altre donne e lo tratta come una persona e non come un oggetto. Purtroppo però, Mathias è convinto, in seguito alla morte della moglie, di non essere più capace di provare sentimenti che non siano l'amore per la figlia e l'amicizia per Gloria e così, non riesce a gestire quello che inizia a provare per Scarlett commettendo errori su errori e sottovalutando Scarlett e i sentimenti che lei prova per lui.
Invece giorno dopo giorno Scarlett gli entra sotto pelle, ma soprattutto gli entra nel cuore, quel cuore che era convinto di non avere più ma che invece era solo addormentato, schiacciato dai rimorsi, dal senso di colpa e dalla vergogna!
Sia Scarlett che Mathias mi sono piaciuto molto, così come la loro storia, sia personale che in comune.
Sono due personaggi forti e determinati, non si fermano davanti e niente. Scarlett per Mathias farebbe e farà qualsiasi cosa per salvarlo, prima da se stesso e successivamente dalla vita che ha scelto di vivere, vita che non è sicuramente compatibile con una famiglia e men che meno con una figlia piccola!
Mathias d'altro canto, è intenzionato a proteggere, anche con la vita, le uniche persone che ama più di qualsiasi altra cosa al mondo.
Io non conoscevo il modo di scrivere di questa autrice e, come dicevo all'inizio, quando ho letto il libro la prima volta non ne ero rimasta particolarmente soddisfatta. Questa volta invece la percezione che ho avuto è stata diametralmente opposta! Robin C. ha un modo di scrivere che davvero mi ha colpito al cuore! E' riuscita a prendere due personaggi così diversi e li ha resi talmente compatibili che ad un certo punto non si capiva più dove finisse Mathias e dove iniziasse Scarlett. Si potrebbe certamente dire che ognuno di loro sia perfettamente l'altra metà dell' altro!
Anche la parte dark del romanzo è ben calibrata all'interno della storia, è forte al punto giusto senza risultare sgradevole, perché il dark non sempre piace e quando è troppo può rendere un romanzo difficile da digerire ma qui, nonostante non sia una parte piccola, si amalgama perfettamente alla storia, perché ci viene presentata poco alla volta da una trama ben orchestrata e ci si arriva per gradi, quasi fosse la naturale evoluzione di un personaggio e così facendo, le scene non sono mai fuori luogo. L'autrice in questo caso è stata bravissima, ha preso una situazione molto difficile da descrivere e l'ha resa in modo da poter essere apprezzata anche da chi non ama il genere.
Poi arriviamo all'epilogo, alla ciliegina sulla torta di questo libro, uno di quelli (come dico io) con pizzi e merletti, che chiudono il libro lasciandoti quella meravigliosa sensazione di benessere, dove tutto è nella giusta prospettiva, un tipo di epilogo che mi piacerebbe leggere in ogni romance che si rispetti, un epilogo che ti da’ soddisfazione insomma, quello che ti fa dire..... e vissero finalmente felici e contenti!!!! E se c'erano due persone che si meritavano il loro per sempre felici e contenti quelli sono proprio Scarlett e Mathias!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!