mercoledì 19 ottobre 2016

L'angolo degli inediti: "Bossman" e "The Baller" di Vi Keeland

Buongiorno ragazze,
quest’oggi, piuttosto di parlarvi di un libro e basta, vorrei parlarvi di un’autrice, Vi Keeland, e dei suoi ultimi due romanzi, Bossman e The Baller.

“Quando la vita ti butta a terra, fermati e guardati intorno per quella cosa che è buona, perché c’è sempre. Poi, aggrappati ad essa.” – THE BALLER


“Lo stiamo entrambi combattendo per diverse ragioni. Ma sei stata mia dal momento in cui ti ho vista.” - BOSSMAN

BOSSMAN:
La prima volta che ho incontrato Chase Parker, non ho esattamente fatto una buona impressione.
Ero nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante, lasciando un messaggio per la mia migliore amica per venirmi a salvare dal mio terribile appuntamento.
Ha sentito e mi ha detto che ero una stronza, poi ha continuato, offrendomi qualche consiglio sugli appuntamenti.
Così gli ho detto di farsi i suoi maledetti affari--i suoi affari alti, splendidi, pieni di se-- e sono tornata al mio appuntamento infelice.
Quando è passato a fianco del mio tavolo, mi ha sorriso e ho guardato il suo culo arrogante e sexy camminare di nuovo verso il suo appuntamento.
Non ho potuto fare a meno di lanciare sguardi nascosti al coglione condiscendente sul lato opposto della stanza. Naturalmente, mi ha sorpreso in più di una occasione e mi ha fatto l'occhiolino.
Quando lo splendido sconosciuto e il suo appuntamento altrettanto sexy sono improvvisamente apparsi al nostro tavolo, ho pensato che stesse per fare la spia.
Invece, ha fatto finta che ci conoscevamo e si è unito a noi--raccontando elaborate e imbarazzanti storie sulla nostra falsa infanzia.
Il mio appuntamento è diventato improvvisamente da noioso a stranamente emozionante.
Quando tutto è finito e ci siamo separati, ho pensato a lui più di quanto avrei mai ammesso, anche se sapevo che non l'avrei mai rivisto.
Voglio dire, quali erano le possibilità che lo incontrassi di nuovo in una città con otto milioni di persone? Poi di nuovo...
Quali erano le probabilità che un mese più tardi sarebbe diventato il mio nuovo capo sexy?

“Aver paura è quando lasci che ti controllino la vita, che ti fermino dal fare quello che vuoi. Quando hai paura, ma guardi il tuo incubo negli occhi e vivi, quello è coraggio.” 
- BOSSMAN

THE BALLER:
La prima volta che ho incontrato Brody Easton era nello spogliatoio maschile.
E' stata la mia prima intervista come giornalista sportiva professionista.
Il quarterback famoso ha deciso di essere completamente nudo.
E con completamente nudo, non voglio dire che mi ha rivelato tutti i suoi segreti.
No. L'asino arrogante ha deciso di abbandonare il suo asciugamano, proprio quando ho posto la prima domanda. Davanti alla telecamera.
L'MVP del Super Bowl ha rapidamente scelto un nuovo hobby--incasinarmi la vita.
Quando inizio a rispondergli, passa dal volermi incasinare la vita a volermi scopare.
Ma io non esco con i giocatori.
E non è perché sono una delle poche donne che lavorano nel mondo del football americano professionistico.
Mi piacerebbe uscire con un atleta.
E' l'altro tipo di giocatori con cui non esco.
Si conosce il tipo. Bello, forte, arrogante, sempre alla ricerca di scopare.
Brody Easton era il giocatore più forte.
Ogni donna voleva essere quella che lo avrebbe cambiato.
Ma la verità era che tutto quello che serviva era una ragazza per cui valeva la pena cambiare.
E' uscito fuori che io ero quella ragazza.
Semplice no?
Affrontiamolo. Non lo è mai.
C'è una storia tra "c'era una volta" e "vissero per sempre felici e contenti"...
E questa è la nostra.

“Ma la durezza ha i suoi limiti. Anche un diamante, se lo colpisci nel giusto posto, quello dove non è perfetto ed è debole, si frantumerà a volte.”
- THE BALLER

Ok, cercherò di parlare un po’ in generale di tutti e due questi libri, sia perché non voglio spoilerare niente, sia perché penso che abbiano una linea di base molto simile.
Entrambi iniziano con un incontro piuttosto bizzarro che spiazza le due eroine. In tutti e due, la storia d’amore non nasce subito, per diversi motivi. I protagonisti cominciano a conoscersi e a diventare amici prima di passare allo step successivo della loro relazione. In entrambi, gli eroi hanno un passato travagliato che ritorna a bussare e a scombussolare il presente.
Chase e Brody sono i protagonisti maschili ideali. Totalmente belli e sexy e mettono in confusione le loro eroine. Mentre Chase inizia male ma si vede subito che è fatto apposta per Reese, per quanto riguarda Brody e Delilah invece cominciano male e continuano male, due esatti opposti, fino a che non capiscono che forse hanno più in comune di quanto pensano.
Ho apprezzato molto i due romanzi, le storie erano credibili, divertenti e sensuali. Non avevo mai letto qualcosa di Vi Keeland anche se avevo adocchiato già un paio dei suoi libri, che sicuramente ora prenderò.
Darei a Bossman quattro stelle e a The Baller quattro e mezzo. C’è stato qualcosa che non mi è particolarmente piaciuto in tutti e due, o meglio, nel primo mi sembrava mancasse qualcosa, nel secondo invece non ho amato il terzo punto di vista.
Consiglio entrambi a tutti quelli che amano i romance appassionati e con una punta di ironia.

Mi lanciai verso di lui, gettandogli le braccia al collo. “Mi licenzio.”
Lui strinse le sue intorno alla mia vita e, con una piccola spinta, mi sollevò. “Era ora, dannazione.” 
- BOSSMAN


5 commenti:

  1. Risposte
    1. Se non lo scriviamo è perché non c'è nemmeno una data di uscita prevista. La rubrica si chiama "inediti" proprio perché lo sono. Tutte le uscite che hanno una data di pubblicazione italiana e info ufficiali le trovi sotto "Anteprima".

      Elimina
  2. adoro le storie con gli sportivi! The baller mi sembra anche interessante come trama spero solo di non dover leggere di nuovo in lingua §(lo confesso dopo un pò mi stanco.....)

    RispondiElimina
  3. IO ho letto su altri blog che hanno acquistato sia The baller, sia Bossman e anche la serie Cocky bastard

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, i diritti ci sono, ma quando arriveranno fisicamente in Italia non si sa. Della stessa autrice sono stati acquistati anche Playboy Pilot e Stuck-Up Suit scritti insieme a Penelope Ward.

      Elimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!