lunedì 12 giugno 2017

Recensione L'AMORE È UN GIOCO PERICOLOSO di Rachel Van Dyken

L'AMORE È UN GIOCO PERICOLOSO
di Rachel Van Dyken
(Wingmen Inc. #1)

Trama
Ian Hunter è un uomo che non si arrende. Quando ha dovuto rinunciare alla carriera di giocatore di football professionista a causa di un incidente, Ian non si è perso d'animo. È tornato al college, ha ricominciato a studiare e ha fondato la Wingmen Inc, un’agenzia che si offre di aiutare le persone a conquistare l'anima gemella. Non che Ian creda davvero nell'amore: per lui, le donne sono solo un divertimento. Sul lavoro, invece, è serissimo, al punto che la sua regola d'oro è «mai lasciarsi coinvolgere da una cliente». Ma tutte le sue certezze vanno in frantumi nel momento in cui incontra Blake. Sguardo innocente e sorriso disarmante, Blake è la classica brava ragazza da cui uno come Ian dovrebbe stare alla larga. Anche perché lei ha richiesto i servigi della Wingmen per farsi notare dall'uomo dei suoi sogni, che ovviamente è affascinante, responsabile e soprattutto fedele. Eppure, più tempo passa con Blake, più Ian si rende conto di quanto la sua esistenza sia vuota e superficiale; di quanto in fondo al cuore senta il bisogno di avere accanto qualcuno non solo per una notte, ma per sempre. Convincere una ragazza riservata e seria come Blake a dare una chance al più incallito don Giovanni della città non sarà un'impresa facile. Per fortuna, Ian Hunter è un uomo che non si arrende…

La mia opinione

La Wingmen Inc. è una serie romance new adult composta da due romanzi, ciascuno dei quali ha come protagonista principale uno dei due soci della società che da il nome a questa mini serie.
In L'amore è un gioco pericoloso conosciamo entrambi i soci, Ian e Lex, ma l'attenzione è focalizzata su Ian. 
Ian è un noto ex giocatore della NFL che ha dovuto rinunciare alla carriera sportiva in seguito ad un grave incidente. Dopo essere tornato a frequentare l'università, ha fondato con la collaborazione dell'amico Lex la società segreta Wingmen Inc. per aiutare le ragazze del campus a conquistare il ragazzo dei loro sogni. 
Immaginatevi Ian come un “consulente d'amore” vero e proprio, un maestro di seduzione che accompagna le sue clienti passo per passo finché riescono a farsi notare dal ragazzo di cui sono innamorate. 
Una regola fondamentale della Wingmen Inc.? Mai farsi coinvolgere con le clienti. Mantenersi distaccati ed obiettivi è fondamentale e per Ian questo non è mai stato un problema, almeno finché entra in scena Blake, la nuova coinquilina della sua migliore amica Gabi.
Blake, abbigliamento trascurato e da maschiaccio, è una ragazza inesperta e impacciata con una cotta per  un amico d'infanzia che non l'ha mai notata, per questo anche lei decide di chiedere l'aiuto della Wingmen Inc.
Mi sono piaciuti molto entrambi i protagonisti principali del romanzo, tutte le loro interazioni ed il modo in cui l'autrice li avvicina in maniera spontanea. Blake è simpatica, genuina ma anche terribilmente ingenua e innocente e questo mi ha fatto sorridere più volte, Ian invece è un affascinante giocatore e seduttore... che ad un certo punto rimane vittima del suo stesso gioco.
Lo so che l'accoppiata tra  la ragazza senza esperienza e il maestro di seduzione è cosa già vista, ma in questo caso l'autrice ha dato quel tocco in più alla storia narrandola interamente dal punto di vista maschile. Vivere in prima persona tutti i pensieri e le emozioni contrastanti di Ian dall'inizio alla fine del romanzo è stato interessante e divertente, soprattutto perché dispensa un consiglio dietro l'altro per conquistare un ragazzo.
Durante la lettura sono rimasta colpita positivamente anche dai personaggi secondari che saranno poi i protagonisti del secondo romanzo: Lex, donnaiolo seriale e genio informatico, e Gabi, la migliore amica d'infanzia di Ian. Loro due sono praticamente cane e gatto e non riescono a stare nella stessa stanza senza litigare … per questo prevedo molte scintille nel prossimo libro.
Dopo la serie Ruin e The Bet, Rachel Van Dyken mi ha tenuta incollata alle pagine anche di questa sua nuova storia divertente e romantica, narrata da un affascinante e diretto matchmaker!
Lettura consigliata, vista la stagione è sicuramente una lettura da svago, l'ideale da portare sotto l'ombrellone!

Punto di vista: In prima persona di Ian
Sensualità: tensione sessuale, scene hot presenti 
Caratteristiche: giocoso, divertente, romantico
Stile narrativo: scorrevole, dialoghi ironici e divertenti
Tipo di finale: autoconclusivo

2 commenti:

  1. Che dire... mi è piaciuto moltissimo, lo consiglio vivamente e non vedo l'ora di leggere il seguito su Lex... ciao Elena

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!