venerdì 15 settembre 2017

Recensione CON TE NON HO PAURA di Jenny Anastan

Con te non ho paura
di Jenny Anastan

Trama

Il futuro incerto e il cuore in mille pezzi, Callie non crede più a nessuno, tanto meno alla famiglia che nel momento del bisogno l’ha abbandonata a se stessa. Soprattutto, non ha più alcuna speranza in quello che è stato e continua a essere, suo malgrado, un pensiero costante e quotidiano: Nicolas Allister. Di una bellezza mozzafiato, carismatico imprenditore di successo, l’uomo dei suoi sogni adolescenziali è la mano che dona e quella che priva. E a lei sembra voler togliere ogni cosa, perfino la libertà di ricostruirsi un futuro lontano dal passato e dalla maledetta notte che ha sconvolto la sua esistenza.Eppure… Eppure Nicolas non è così autoritario come sembra e il suo dispotismo appare più un’arma di difesa contro la paura. Già, ma paura di cosa? A pochi passi dall’abbandonare tutto, i pensieri si fanno per un attimo più lucidi, e sarà proprio in quel momento che Callie e Nicolas capiranno che la realtà, a volte, è più semplice di una vita tutta da rifare.


La mia opinione

Con te non ho paura è un contemporary romance autoconclusivo di Jenny Anastan uscito in self publishing lo scorso maggio, ma non ha nulla da invidiare ad altre storie romantiche pubblicate da case editrici. 
Ho letto con piacere altri romanzi di questa autrice italiana, ma questo li ha superati tutti, sin dai primi capitoli la trama e i personaggi hanno fatto completamente breccia nel mio cuoricino di romantica lettrice. 

Dopo tre anni di lontananza e silenzio dalla propria famiglia, la ventunenne Callie ha deciso di ritornare a New York. Tre anni prima le è stato spezzato il cuore, la sua famiglia non le ha creduto e l'ha isolata, ciò nonostante lei non si scoraggia, al contrario, dimostra di essere una persona forte e perfettamente in grado di ripartire da zero contando soltanto sulle proprie forze. Callie non è un personaggio che si piange addosso, ha fatto delle esperienze importanti, ha conosciuto nuovi amici ed è maturata. 
Nicolas Allister è il braccio destro del facoltoso padre di Callie, ha 8 anni in più di lei ed ha una relazione con la sorella di Callie da molti anni. Inizialmente, questo dettaglio mi ha fatto storcere il naso, ma si capisce in fretta che la storia con Grace è stata trascinata nel tempo per pura comodità da parte di entrambi.
Nicolas è il grande amore di Callie sin da ragazzina, per lei non c'è mai stato nessun altro, anche se si è sempre sentita in colpa nei confronti della sorella. 
Anche Nicholas l'ha delusa e ferita tre anni prima, tuttavia, trovarselo nuovamente di fronte a distanza di anni è un colpo al cuore che risveglia in lei sentimenti mai cancellati. 
Mi è piaciuta molto l'evoluzione della relazione tra Callie e Nicolas, il passaggio dalla fase di odio-amore alla tanto attesa resa finale ai veri sentimenti. Prima di arrivarci i due protagonisti devono fare i conti con le proprie paure e i loro reali sentimenti, fino ad arrivare ad aprire il cuore l'uno all'altro e fidarsi nuovamente di qualcuno. 
Con te non ho paura è stata una lettura emozionante e intensa, la chimica tra i due protagonisti è esplosiva e non si può far altro che leggere questa storia tutto d'un fiato!
Anche il finale mi è piaciuto, però l'autrice è stata un po' malefica: invece di regalarci un romantico epilogo con Callie e Nicholas ha sganciato una bomba che mette le basi per il prossimo romanzo con protagonisti due personaggi secondari di questo volume. 
Visto quanto mi è piaciuto Con te non ho paura, il seguito l'avrei letto anche subito, ma uscirà soltanto il 27 Dicembre… Sigh. Aspetterò! Le premesse però sono MOLTO interessanti!
Lettura consigliatissima!

Punto di vista: prima persona, Callie e Nicholas
Sensualità: scene hot presenti, i personaggi hanno una bella chimica!
Caratteristiche: emozionante, romantico
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: autoconclusivo, 
ma l'epilogo mette le basi per il prossimo con nuovi protagonisti!



4 commenti:

  1. Bellissima recensione complimenti!
    Ci siamo iscritte al tuo blog, se ti va ricambia: https://abigloveforbooks.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Bello bello! Mi piace la protagonista,spesso mi sono di incoraggiamento caratteri come il suo,il fatto che non si piange addosso me la da già apprezzare. Bella anche la trama,complimenti!

    RispondiElimina
  3. Io amo questa autrice!! Ho letto tutti i libri che ha pubblicato finora e non vedo l'ora di leggere anche quelli che pubblicherà in futuro! A partire dal libro su Carter e Grace...ho bisogno di approfondire la loro storia!! :) Dai, dai che il 27 dicembre si avvicina!! :)

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!