lunedì 23 ottobre 2017

Recensione: In Ogni Tuo Segno di Veronica Pigozzo

Ciao ragazze,
da oggi è disponibile in formato digitale In Ogni Tuo Segno di Veronica Pigozzo, contemporary romance pubblicato da Les Flâneurs Edizioni. In occasione del review party, ho avuto l'occasione di leggere il libro in anteprima, a seguire trovate la mia recensione!

In Ogni Tuo Segno
di Veronica Pigozzo
(Star Wounds Series #1)

Trama
Faccia da schiaffi, corpo tatuato da cima a fondo, il più grande talento musicale che l'Alabama abbia mai partorito. Red Jackal, all'anagrafe Jackson Caleb Myers, ha un unico obiettivo nella vita: far sì che la sua demo venga notata da una grossa etichetta discografica e sfondare nel mondo del Rap. Per questo affida la realizzazione della copertina allo studio del suo migliore amico, chiedendo che venga creata dal miglior grafico del team. Di sicuro Jax non immagina che dietro quella figura si nasconda Alyssa Jones, un sogno dai lunghi capelli biondi intrecciati come quelli di una guerriera del ring e dallo sguardo tagliente, incastonato su un viso da bambola. Sebbene la fama di Jackson gli abbia sempre garantito libero accesso alle donne, questa sfida pare essere molto più dura del previsto. Che cosa cela lo sguardo fiero e determinato della ragazza più bella che abbia mai conosciuto? È un segreto che nessuno conosce ma che lui ha tutta l'intenzione di scoprire. E quando Jackson avrà ottenuto quello che vuole, saprà preservare con tutte le sue forze l'inaspettato e raro sentimento che ha travolto lui e Lys o manderà tutto all'aria non appena i fantasmi del passato torneranno a mettergli i bastoni fra le ruote?



La mia opinione


Se avete un debole per i protagonisti musicisti, fate un pensierino su questa nuova uscita!
Questa è la prima storia di Veronica Pigozzo che leggo, quindi non avevo minimamente idea del suo stile di scrittura, cosa mi ha attirato quindi? La trama, le caratteristiche dei suoi personaggi e l'ambientazione.
La narrazione scorre alternando il punto di vista in prima persona dei due protagonisti principali: Jackson Myers e Alyssa Jones.
Jax, alias Red Jackal, è un rapper che aspira a sfondare nel mondo discografico. Sul palco è il re delle battaglie a colpi di rap, ha un corpo da urlo ricoperto da svariati tatuaggi e possiede quel modo di fare strafottente ed egocentrico che lo rende irresistibile.


Non posso dire che sia bello, e non perché non lo sia. Al contrario, lo è fin troppo, in modo quasi impossibile. Questo gigante dai muscoli asciutti e le movenze da felino ha un fascino magnetico e lo sta esercitando al massimo delle sue possibilità e volontà. Sembra fin troppo abituato a prendersi tutto ciò che vuole, proprio come la mia attuale e completa attenzione.

Alyssa è una bambolina bionda dallo sguardo di fuoco che lavora da pochi mesi nello studio grafico del migliore amico di Jax. Questa ragazza è una vera artista, i suoi progetti sono unici ed ha un talento naturale nel trasformare in immagini ciò che la gente ha nella testa. Non a caso è a lei che viene assegnato il progetto grafico dell'album di Jax.


Questa ragazza mi piace. Al di là del corpo che sembra creato per adattarsi alle mani di un uomo, lo sguardo determinato incastonato in un viso di porcellana e capelli a cui resterei incastrato volentieri tutta la notte, la sua capacità di far parlare delle semplici immagini è sorprendente.


Jax e Alyssa sono due perfezionisti, il loro primo approccio è decisamente scoppiettante, scandito da dialoghi irriverenti e frecciatine, che daranno il via a quella che ha tutte le migliori premesse per  diventare una bella storia d'amore.


I baci si possono definire in molti modi: passionali, rabbiosi, dolci, frenetici. Questo bacio non ha nulla a che vedere con gli usuali aggettivi. Questo bacio è difficile, è l’espressione di un bisogno che nessuno dei due vorrebbe aver sentito e che probabilmente mai confesserà.


La relazione tra i due protagonisti viene però messa alla prova da diversi alti e bassi e incomprensioni. Sia su Alyssa che su Jax c'è molto di più da scoprire, ognuno di loro ha dei fantasmi con cui fare i conti, pronti a riaffiorare nei momenti di crisi.
Se da una parte Alyssa non è sempre stata una grafica e non sopporta di essere “costretta” a fare qualcosa, sotto lo strato di impertinenza e strafottenza di Jax  si cela una ragazzo più insicuro di quanto si possa immaginare. La pressione a cui è sottoposto in seguito ad un nuovo ingaggio che potrebbe aprirgli le porte, associato a quella sua profonda insicurezza, sono i veri antagonisti della situazione.
Nella prima parte del romanzo i due protagonisti mi sono piaciuti molto entrambi, Jax ha sempre un suo perché anche quando commette qualche cavolata ma, ad un certo punto, mi ha fatto davvero arrabbiare, e quello scivolone non glie lo posso perdonare facilmente. Ovviamente non posso dirvi di cosa si tratta nello specifico, ma è un dettaglio a cui in un romance non vorrei mai assistere.
A parte questo dettaglio, il romanzo mi è piaciuto molto, così come lo stile dell'autrice e i vari retroscena.
La penna di Veronica Pigozzo si è rivelata particolarmente fluida, frizzante e, cosa per me assolutamente essenziale, in grado di emozionarmi.

«Molto spesso scegliamo la persona che possiede quello che ci è mancato nella vita, mentre dovremmo solo cercare la persona che è dotata di tutte le qualità che abbiamo sempre amato e che ci hanno reso felici fino a quel momento. Hai lati oscuri, così diversi dai miei che più volte mi sono chiesta se vi sarei stata risucchiata, ma tu mi rendi anche immensamente felice, Jax. Con te riesco a essere me stessa e allo stesso tempo la donna che ho desiderato essere fin da che ne ho memoria. E ti amo, come solo poche volte si ha la fortuna di fare nella vita. Questo non cambierà mai, nemmeno quando saremo noi stessi a cambiare. Lo leggo nei tuoi occhi e in ogni tuo segno»

Se amate i musicisti, i romanzi legati al mondo della musica, e i ragazzacci che alla fine mettono la testa a posto quando capiscono di aver trovato la persona giusta, questa lettura potrebbe conquistarvi!

Punto di vista: prima persona alternato dei due protagonisti
Sensualità: scene sensuali presenti, ma abbastanza soft
Caratteristiche: musicale, romantico, emozionante
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: autoconclusivo

3 commenti:

  1. Sellyyyyyy 😭❤😭❤😭❤
    Grazie mille per averlo letto prima della Armentrout uahahahhaah
    Mi spiace per lo scivolone di Jax ma non sarebbe stato lui se si fosse trattenuto.
    Frizzante e fluida. Questa la incornicio! Un bacio a te e ale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho fatto un bello scherzetto! Ahahhah

      Elimina
  2. mmm.... diciamo che sono allergica agli scivoloni nei romance... per cui mi sa che passo! peccato... ottavia

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!