lunedì 9 ottobre 2017

Recensione L'AMORE È UN ATTIMO di Jessica Park

L'amore è un attimo
di Jessica Park

Trama
Adottata all'età di sedici anni, dopo una vita trascorsa a passare da una famiglia all'altra, Allison è decisa a tenere gli altri a distanza. All'inizio del suo terzo anno di college, scomparire agli occhi del mondo e nascondersi tra le note dei suoi auricolari è sempre più difficile per Allison. E così un pomeriggio, suo malgrado, viene trascinata in un esperimento: improvvisamente, si ritrova di fronte a una folla di spettatori, costretta a interagire con un perfetto sconosciuto per tre minuti. Né lei, né Esben sono preparati alle conseguenze di quei 180 secondi. 180 secondi snervanti ed elettrizzanti che saranno solo l'inizio per capire se per lei è finalmente arrivato il momento di avere fiducia in se stessa, negli altri e, soprattutto, nell'amore.





La mia opinione


L'amore è un attimo, in lingua originale 180 Seconds, è un contemporary romance new adult autoconclusivo di Jessica Park che mi ha stregata fin dalla prima pagina. 
La protagonista principale e narratrice in prima persona di questa storia è Allison, una ragazza solitaria e diffidente, che inizia il suo terzo anno universitario in un college del New England.
Allison è stata adottata quando era già al liceo, dopo essere passata da una famiglia affidataria all'altra per gran parte della sua vita. Tutto sommato non le è successo chissà che cosa, poteva andarle molto peggio, tutta questa situazione, però, ha fatto si che diventasse una pessimista con la tendenza ad isolarsi il più possibile dalla gente, con una sola eccezione: la sua migliore amica Steffi, una ragazza conosciuta in affido, che però ora vive e studia dall'altra parte del Paese.


«Tieniti stretta la tua persona. Ricordi? Io ho te e tu hai me. E quando, in questa vita crudele, sei così fortunata da imbatterti in una persona, una soltanto, che ami e di cui ti fidi e per cui uccideresti, allora tienitela stretta, che cavolo, perché probabilmente non ne troverai altre. Noi l’abbiamo trovata», mi spiega Steffi, convinta.

Il rapporto tra le due amiche è qualcosa di unico, Steffi è sempre stata la roccia di Allison, l'unica in grado di capirla, aiutarla e spronarla ad aprirsi alle nuove esperienze della vita. 
Questi due personaggi femminili del romanzo sono entrati subito nelle mie grazie, ma Esben … di lui mi sono innamorata all'istante!
Il protagonista maschile di questo romanzo è uno di quelli che lasciano il segno, che conquistano e fanno sperare che esista qualcuno così anche nella vita reale.
Quando si incrociano per la prima volta, Allison non ha la minima idea di chi sia Esben, ma la maggior parte della gente che frequenta il web, ed ha una vita sociale, lo conosce molto bene, perché Esben Taylor è un re dei social network, con il suo seguitissimo blog e i suoi account, grazie ai quali cerca di aiutare a modo suo le persone e mandare dei messaggi positivi. Esben è un personaggio stupendo, usa i social per fare del bene e  crede che nel mondo esista ancora tanta brava gente.
Soltanto leggendo capirete che cuore d'oro ha questo ragazzo, quanto è dolce, gentile e altruista
180 Secondi sono il tempo che impiegheranno Allison e Esben a guardarsi dentro a vicenda durante un esperimento sociale, espediente che darà il via alla loro relazione.


«C’era qualcosa in te che mi ha subito attratto. Non mi ero mai sentito tanto rapito da nessun altro prima. È come se fossi entrata nella mia mente, per ascoltarmi, rivolgermi domande, darmi conforto e tendermi una mano.»


In questo caso l'IstaLove è stato qualcosa di spettacolare da veder accadere, e pensare che ero un po' diffidente! 
La Park evolve la relazione tra i due ragazzi gradualmente, un passo alla volta, e lo fa in maniera tenera e delicata. Anche le scene più sensuali presenti sono molto, molto soft. 


«Come fai a essere così…» Lo guardo dritto negli occhi. «Come fai a essere così tutto?»
«Be’ non intendo che per me sia una passeggiata, perché tu sei piuttosto sexy e ho una voglia pazzesca di strapparti questi vestiti di dosso e probabilmente prima di sera dovrò spararmi quaranta docce fredde.» Mi rivolge un sorriso, al tempo stesso malizioso e dolcissimo. «Ma lo sai cosa è meglio di qualsiasi contatto fisico?» Mi fissa per alcuni istanti. «La sensazione di innamorarsi di qualcuno come io mi sto innamorando di te.»

Una cosa a cui non ero psicologicamente preparata, però, è la seconda parte del romanzo, quella più difficile, straziante e commuovente. A me i fazzolettini sono serviti più volte, siete avvertite.
Dire che l'intero romanzo mi ha emozionata è dire poco, credo che questa sia stata una delle letture più belle, romantiche e toccanti di questo 2017.
Se amate i romance new adult delicati e struggenti, dovete assolutamente leggere questo romanzo. Consigliatissimo!

Punto di vista: prima persona della protagonista
Sensualità: scene molto soft
Caratteristiche: dolce, toccante, intenso
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: autoconclusivo

17 commenti:

  1. Non avrei mai pensato che avrei ADORATO un romanzo che ha al centro della storia l'istalove, ma Jessica Park sa fare questo ed altro e io me ne sono innamorata! Vorrei leggere sempre libri belli come questo qui! Per ora il più bello dell'anno!

    RispondiElimina
  2. Ho divorato questo libro, amato follemente la storia per come è iniziata e come è finita. Emozionante al 100%!

    RispondiElimina
  3. Amo i romanzi contemporary e conclusivi e amo l'autrice Jessica Park ... quindi direi che gioco in casa !!!
    eccellente recensione !!!

    RispondiElimina
  4. interessante, se lo vedo lo prendo ;)

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questo romanzo, lo ammetto, ma leggere la tua recensione entusiasta più i due commenti prima di me... beh, allora forse è davvero un gioiellino questo libro! spero di leggerlo presto!
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto il modo di scrivere di Jessica Park, ho letto qualche suo romanzo e l’ho adorata subito, questo romanzo non l’ho ancora letto ma dal tuo coinvolgimento fin dalla prima pagina e dalla tua bellissima recensione... vorrei poterlo leggere al più presto. Complimenti per la recensione davvero ottima e dettagliata🔝🐞🍀

    RispondiElimina
  7. Mi piace la Park, il suo modo di scrivere, le sue storie.. Dalla vostra recensione anche questo libro mi ha incuriosita molto e vola dritto nella lista dei libri da leggere dono convinta che non deluderà mi fido del vostro giudizio😉😘

    RispondiElimina
  8. Intetessate questo libro lo leggero di sicuro

    RispondiElimina
  9. Sono molto curiosa di leggere questa storia che sta colpendo tutti bellissima recensione

    RispondiElimina
  10. Dopo questa bella recensione, vorrei poter leggere questo bel romanzo. 😍

    RispondiElimina
  11. Bello bello bello..le sue copertine sono sempre meravigliose, sono la prima cosa che attira, ho letto i suoi precedenti romanzi e mi sono piaciuti da morire!!! non vedo l'ora di leggere anche questo!

    RispondiElimina
  12. Proprio un bel libro, chi avrebbe mai pensato che in soli 180 secondi si potesse instaurare un legame del genere? Ottima recensione 😍😍

    RispondiElimina
  13. Sono davvero molto curiosa di leggere questo libro,la tua recensione non fa altro che confermare la mia idea positiva.

    RispondiElimina
  14. Ho già letto il primo libro pubblicato in Italia di Jessica Park e sebbene l'abbia amato non ho ancora letto il suo seguito ed ero molto indecisa se leggere questo, anche se è una storia diversa, perchè l'autrice tratta tematiche forti che a volte fanno soffrire e io ho voglia di spensieratezza quando leggo. Però dopo aver letto questa recensione mi sono convinta a leggerlo...e così l'ho aggiunto alla mia lista infinita di libri da leggere!!! :)

    RispondiElimina
  15. Bellissimo libro! Lo devo leggere assolutamente..sono sicura che mi farà emozionare tantissimo 🙈🙈

    RispondiElimina
  16. Ho letto molti commenti positivi du questo libro e dopo questa bellissima recensione sono ancora più convinta a leggerlo!!!

    RispondiElimina
  17. Bellissima recensione. Adesso sono curiosa di leggere il libro😍

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!