giovedì 1 marzo 2018

Recensione LA REGOLA DELL'AMICO di Kristen Callihan

LA REGOLA DELL'AMICO 
di Kristen Callihan
(Game on Series #2)

Trama

Gray non fa amicizia con le donne. Ci fa solo sesso.
La super star del football Gray Grayson ha sempre avuto ben chiaro come vivere la propria vita: godersi ogni momento come fosse l’ultimo. È quello che ha sempre fatto con il football, le amicizie e la schiera di donne prostrate ai suoi piedi. Ma uno scambio di SMS con la figlia del suo agente, complice una cinquecento del colore di una gomma da masticare, sta per scombussolare la sua visione delle cose. Prima che se ne accorga, Ivy Mackenzie diventa la sua migliore amica a distanza, l’unica persona con cui abbia voglia di parlare. Ma quando per la prima volta si ritrovano uno di fronte all’altra, tutto si complica. Ivy diventa il suo unico pensiero.
Ivy non fa sesso con gli amici. 
Soprattutto non con un certo giocatore di football e con un cliente di suo padre. Questa è la sua regola d’oro, non importa quanto sia attratta da Gray. Il suo nuovo migliore amico è irriverente, puro fascino e sensualità, ed è completamente off-limits. Ma è sempre più difficile mantenere le distanze, in particolare ora che Gray sta sfoderando tutte le sue armi per sedurla. Il suo migliore amico si sta velocemente trasformando nel ragazzo più irresistibile che abbia mai conosciuto. Un esperto giocatore come Gray metterà in campo tutte le sue abilità, ma riuscirà a sconfiggere la temuta regola dell’amico e vincere il cuore di Ivy? 

La mia opinione


Questo secondo e autoconclusivo romanzo della serie sport romance Game On di Kristen Callihan mi ha totalmente conquistato! Impossibile resistere al fascino e alla dolcezza di Gray Gray! 
La storia è sempre ambientata nel mondo del football americano, sport al quale entrambi i protagonisti sono in qualche modo legati. 
Gray Grayson è il compagno di squadra e migliore amico di Drew, se avete letto La partita vincente vi ricorderete bene di lui, l'abbiamo visto alle prese con la sua vita da play boy e festaiolo, ma in questo libro abbiamo modo di conoscerlo nel profondo. 
Ivy MacKenzie, per metà americana e per metà inglese, è la figlia dell'agente con cui ha intenzione di firmare Gray. 
La storia tra Gray e Ivy inizia grazie ad una intensa corrispondenza di messaggini telefonici davvero divertenti e ironici, l'autrice è riuscita a farmi divertire già con il prologo! Questo scambio si trasforma velocemente in un particolare feeling, tanto che i due si sentono completamente a loro agio a parlare di ogni cosa, dichiarandosi migliori amici. Finché non si incontrano di persona la prima volta, a quel punto inizieranno ad entrare in gioco una serie di emozioni e sensazioni molto diverse da quelle che si proverebbero per un amico.


"Sto per incontrarla e sono completamente impreparato. Il mio cuore sta correndo come prima di una partita, la stessa adrenalina che mi scorre nelle vene. Non sto pensando al futuro, ma a Ivy. Arrivare da lei è tutto quello che importa, ora."

Gray, alias Cupcake, è un personaggio FANTASTICO, mi sarei aspettata qualche brutto scivolone vista la sua reputazione passata, ma sono felice di essermi sbagliata. 
Si dimostra un ragazzo molto intelligente e maturo, oltre che un eccezionale giocatore di football. È un book boyfriend con i fiocchi insomma, è sexy da paura, divertente, intelligente e quando vuole sa essere il ragazzo più dolce del mondo. Ivy era spacciata in partenza!


"Amore. Ne sono stata circondata per tutta la vita. So quanto sia fortunata ad averlo. E, tuttavia, è sempre stato quel tipo di amore raserenante, che ci si aspetta dalla famiglia. Quello che provo per Gray? Nen è rasserenante. È così intenso e così enorme che a volte tempo che la mia anima non basti a contenerlo."

Anche Ivy è un bel personaggio, nella fase iniziale non ha ancora ben chiare le idee di cosa fare del suo futuro, ma strada facendo, grazie anche alla vicinanza di Gray e degli altri giocatori, capisce qual è la sua vera vocazione.
L'autrice è riuscita a costruire una storia con due personaggi che hanno una chimica pazzesca tra loro, sia quando sono nella fase iniziale della loro amicizia che nel momento in cui oltrepassano il confine, trasformandosi in qualcosa di più. Nella trama non mancano ovviamente dei fraintendimenti e qualche spaccato di drama, ma alla fine l'autrice ci regala anche un bellissimo epilogo di quelli che piacciono a me. Durante la lettura ho intuito chi saranno i protagonisti del terzo romanzo della serie… e sono proprio curiosa! Qui li vediamo con dei ruoli marginali, ma promettono bene!

Consigliato a chi cerca una lettura romantica, ironica, dolce e sexy con protagonista un affascinante giocatore di football!


Punto di vista: prima persona di Gray e Ivy
Sensualità: tensione sessuale, qualche scena hot presente
Caratteristiche: sportivo, sexy, ironico, romantico
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: autoconclusivo con epilogo!

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!