lunedì 30 aprile 2018

Recensione The Pleasure di Michela Marrucci e Silvia Carbone


Buongiorno Romantiche lettrici e buon inizio settimana!!
Quest'oggi il nostro blog ospita la prima tappa del Review Tour dedicato al romanzo "The Pleasure" di Michela Marrucci e Silvia Carbone, che esce oggi in versione ebook nella collana eLit di HarperCollins Italia.


The Pleasure
di Silvia Carbone e Michela Marrucci
HarperCollins Italia

Madison cura un blog di fotografia, Essence, che è dedicato ai cinque sensi. Ai sensi è consacrato anche The Pleasure, il club esclusivo di Miami in cui lavora. Sembra mancarle solo l'uomo che sappia risvegliare in lei il fuoco della passione, almeno finché conosce Shad, che le strappa un bacio mozzafiato e poi la liquida con freddezza. Ma il corpo di quell'uomo è un piacere per la vista, il suo profumo ammaliante, il tocco delle mani inebriante, la voce roca capace di suscitare brividi sulla pelle, e il sapore... ah, il sapore indimenticabile. Sulla carta Madison è già sconfitta, ma la battaglia è lunga e lei non ha intenzione di cedere a un egoista senza cuore!


Ebbene si, il magico duo Marrucci-Carbone è tornato con una nuova fantastica storia ed in forma più che mai.
Anche questa volta le autrici sono riuscite a creare una storia che mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine, una storia ricca di emozioni, amore, erotismo e con un pizzico di suspense che rende il tutto ancora più interessante.
Madison è una giovane ragazza che, appena laureata, decide di trasferirsi a Miami per poter frequentare un prestigioso master in fotografia, la sua più grande passione. Ma quel corso è molto costoso e, per poterlo frequentare, ha assolutamente bisogno di cercarsi un lavoro. Questo la porta a rispondere ad un annuncio e iniziare così a lavorare come cameriera al The Pleasure, uno strano locale situato in mezzo all'oceano!
The Pleasure è molto più di quello che sembra, è si un locale dove le persone vengono per divertirsi ma al suo interno ci sono stanze “particolari” dove i ricchi clienti possono lasciarsi andare senza paura di essere scoperti, in poche parole tutti sanno ma nessuno vede!
Il proprietario di questo locale è l'enigmatico Rafiq, erede al trono di un sultanato, che per ragioni di “Stato” deve lasciare la direzione del The Pleasure a suo cugino Shad.
Shad è uno strano personaggio, è cupo e oscuro come la notte o almeno lo è fino a quando non incontra gli occhi di Madison. Da li in avanti ci troviamo di fronte ad una lenta e costante variazione del suo essere, lui che non credeva nell'amore si ritroverà a dover fare i conti con questo sentimento che è realmente più forte di qualsiasi cosa lui abbia mai provato. Ma arrivare a Mad non si rivelerà così semplice come lui probabilmente pensava. Perché proprio a causa del suo non credere all'amore, Shad commette un errore che gli farà perdere la fiducia faticosamente conquistata con Mad, e rimediare a questo non sarà una cosa da poco.
Il loro avvicinamento è graduale e lungo nel tempo, cosa che ho molto apprezzato. Certo l'attrazione fisica è immediata e davvero forte, ma Madison non è interessata ad una semplice ruzzolata tra le lenzuola, nemmeno con un figo come Shad. Per lui venire a patti con tutto questo non sarà facile perché, per riuscirci, dovrà andare contro se stesso e contro a tutto quello che aveva sempre creduto di volere.
Ho adorato il modo con cui le autrici hanno fatto evolvere il loro rapporto, perché negli erotici non sempre avviene, anzi si tende a semplificare il tutto con una forte attrazione e con moltissime scene di sesso, senza però curare la parte sentimentale della storia. 
Qui le scene di sesso ci sono eccome, è un erotico quindi non poteva essere diversamente, ma sono scene inserite perfettamente nella storia e che conferiscono al libro un'eccitante atmosfera che rende il tutto molto affascinante senza mai essere eccessive o volgari, anzi, stuzzicano parecchio la fantasia di chi legge.
Queste autrici sono delle maestre nel creare anche personaggi secondari che non sono solo di contorno, ma una parte integrante e fondamentale della storia. E' meraviglioso il rapporto che Madison instaura con Floyd, le loro scene sono talmente dolci e sincere, che non si può fare a meno di essere un po' invidiose di quel sentimento puro e speciale che li unisce.
Questa dovrebbe rimanere una storia singola, ma questo succedeva anche per “Un marine per sempre” e invece nel tempo sono susseguiti altri 3 romanzi che hanno dato vita alla meravigliosa serie “Destini intrecciati”, quindi speriamo di poter leggere presto la storia di Rafiq che, nonostante compaia per poco tempo, mi ha talmente incuriosita da non veder l'ora che questo succeda veramente. Non mi dispiacerebbe per niente anche un libro su Aamir, il padre di Shad, oppure vedere queste due autrici cimentarsi in una storia M/M con protagonista Floyd... 
E tutto questo potrebbe essere fattibile proprio perché queste due bravissime scrittrici riescono a creare storie con personaggi unici che, anche se fanno brevissime apparizioni, ti colpiscono nel profondo.
Non posso far altro che consigliarvi questo bellissimo libro, perché immergervi nel mondo di The Pleasure sarà un'esperienza indimenticabile come poche volte vi è capitato di vivere!!!

Punto di vista: Terza persona
Sensualità: Hot. Hot. Hot!!!
Caratteristiche: passionale, intenso, emozionante
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: auto-conclusivo


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!