mercoledì 20 giugno 2018

Recensione: DOC di S.M. Lumetta

Buongiorno ragazze,
oggi vorrei parlarvi del secondo romanzo della serie “Bodhi Beach”: DOC di S.M. Lumetta.
Il romanzo al momento è ancora inedito da noi, per adesso è stato pubblicato in italiano solo FOX (recensione QUI).

“Proprio così, piccola,” le dico. “Non troppo veloce. Voglio vedere tutto.”



“Ho combattuto così tanto contro tutto con lui. Eppure, eccolo qui. Ancora pronto. Ancora desideroso. Ancora a volermi.”

TRAMA:
Nora Bennett non ha bisogno di un uomo.
Ne è certa, tranne forse quando si tratta del sexy australiano che è la sua vecchia fiamma, Declan "Doc" Wellesley. È quello di cui non riesce a liberarsi del tutto. E quando le sue emozioni vanno inaspettatamente in tilt dopo che la sua migliore amica diventa madre, la sua persistente connessione con Doc diventa ancora più difficile da ignorare.
Doc ha una spina nella sua zampa quando si tratta di Nora. Lei è quella che se n’è andata. Il sesso era bollente, la loro chimica fuori dalle classifiche, ed è convinto che c'erano, e ci sono ancora, scintille di qualcosa di più profondo.
Anche se Doc riesce a convincere una Nora reticente a fare un altro tentativo con lui, lo confonde ad ogni passo. Un minuto la loro connessione è sorprendente, ma poi, Nora si allontana.
Mentre Nora prova a scacciare Doc una volta per tutte, china la mano, rivelando un oscuro segreto. Questo la costringe a capire che ci sono solo due opzioni: affrontare il suo passato e abbracciare il suo uomo, o rischiare di perderlo definitivamente.

“Punire te stesso per sperare era come schiaffeggiare qualcuno per averti reso felice.”


“Quello che ottengo da lui è molto più del sesso. È una pace che non mi aspettavo. È un conforto di cui non avevo realizzato aver bisogno.”

Se avete letto Fox, conoscerete già sia Doc che Nora e probabilmente non vedrete l'ora di leggere la loro storia. 
Per questo, quando ho scoperto che in inglese era già disponibile questo secondo volume della serie, mi sono buttata a capofitto e l’ho adorato ancora di più del precedente.
Mentre Fox era leggero e divertente, Doc vuole essere un po’ più serio e ci sono dei momenti emotivamente più carichi rispetto al precedente romanzo.
Doc è spassoso, tranquillo e sa che è arrivata l’ora di smetterla di far sesso con la prima che capita, infatti vuole una storia vera e, nonostante quello che è già successo tra loro due, la vuole con Nora.
Se devo essere onesta, Nora mi è piaciuta un po’ di più nel primo libro. 
Una volta arrivata alla fine del romanzo ho capito alcuni suoi comportamenti, però mi è sembrata comunque una persona un po’ troppo egoista e la cosa mi ha fatto scadere un pochino il suo personaggio.
Una cosa che non mi è piaciuta è stata che, mentre Nora racconta a Sophie cos’è realmente successo tra lei e Doc, non l’ha mai effettivamente detto a quest’ultimo. Quindi Doc non ha mai saputo perché Nora l’abbia lasciato la prima volta e non le ha neanche mai chiesto spiegazioni al riguardo. Mi sembra un po’ strano, ma forse è solo una mia impressione.
Per il resto, la loro storia è costruita molto bene e il rapporto che hanno è semplicemente adorabile. 
C’è sempre quell’ironia di base che comincio a credere sia tipica dei romanzi della Lumetta e che rende l’atmosfera più leggera e più invogliante.
Doc è una lettura estiva, intrigante e semplice che ti cattura fin dall’inizio e ti catapulta in un mondo tutto suo almeno per qualche oretta. 
Darei nel totale quattro stelle e mezzo e lo consiglierei a tutte le amanti del genere romance.

“Mi ci è solo voluto un po’ più a lungo del dovuto per accettare che ci fosse molto di più in lui di quello che mi ero permessa di vedere fino ad ora.”


- Punto di vista: punto di vista alternato, prima persona
- Sensualità: scene hot
- Caratteristiche: intrigante e divertente
- Stile narrativo: scorrevole
- Tipo di finale: conclusivo

“C’è qualcosa di inspiegabilmente intenso tra di noi, una connessione che raddrizza quella curva di apprendimento, come se ogni tocco fosse già scritto.”



Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!