lunedì 27 agosto 2018

Recensione: CON TE E NESSUN ALTRO di Sophie Jordan

Con te e nessun altro 
di Sophie Jordan 
(The Ivy Chronicles, #2)

Trama
Emerson ha un dono. Sa flirtare, è sempre a suo agio in mezzo alla gente e non ha mai trovato un uomo in grado di resistere al suo sorriso magnetico. Ha solo tre regole ferree da rispettare nella vita: mai mostrarsi vulnerabile, mai innamorarsi, avere il controllo del gioco. Ma poi è arrivato Shaw, così sexy e diverso dai colletti bianchi che Emerson frequenta di solito. La cosa peggiore è che sembra non essere toccato dal suo fascino. Dopo averla salvata da una brutta situazione in un locale, infatti, non ha nemmeno accennato a provarci. Anzi, l’ha chiamata “civetta” e l’ha spedita a casa. Per Emerson è come aver ricevuto una sfida e adesso la sua missione è farlo cadere ai suoi piedi. Ma per farlo, forse sarà costretta a infrangere tutte le sue regole…


La mia opinione

«Lo so che hai fatto di tutto per tagliarmi fuori, ma non ci sei riuscita. 
Ti sono entrato nel sangue. E tu nel mio. Lo so».


Se amate i romance new adult con ambientazione universitaria dovete assolutamente leggere la serie The Ivy Chronicles
Non fatevi fregare dalle immagini di copertina di questa serie, secondo me totalmente inadatte alle storie che la Jordan ci racconta. 
Con te e nessun altro ha protagonisti diversi rispetto al precedente, ciascun volume è da considerarsi infatti auto-conclusivo. 
Emerson è una studentessa universitaria festaiola e un po' snob abituata a mantenere il controllo, soprattutto quando si tratta di ragazzi. Lei sceglie soltanto quelli facili da controllare e si tiene alla larga da quelli ingestibili e pericolosi.
Shaw ha ventitré anni, è stato nei marine ed ha il fascino proibito del motociclista, uno di quelli particolarmente fighi.
I due protagonisti si conoscono nell'ultimo posto al mondo in cui Emerson avrebbe mai pensato di mettere piede, ma in seguito il destino li fa incrociare in diverse occasioni grazie ad amicizie in comune. 
Di questo romance ho adorato quasi ogni aspetto, ma il posto d'onore va al protagonista maschile. Con la sua dolcezza e la sua pazienza, Shaw è uno di quei book boyfriend di cui ci si innamora all'instante. Lui è completamente diverso dal genere di ragazzi che Emerson frequenta di solito, lei stessa se ne rende conto all'istante e cerca di tenerlo a distanza in ogni modo, anche se inizialmente sembra infastidita dal fatto che lui non penda dalle sue labbra.
Anche la protagonista femminile mi è piaciuta, è lei la narratrice in prima persona del romanzo, quindi è stato facile sentirla vicina e provare sulla mia pelle le sue emozioni e le sue paure. 
Ho capito piuttosto in fretta anche che Emerson è diversa da quello che ha sempre lasciato credere agli altri, è stata molto brava a tenere ben nascosta la vera sé stessa, anche ai suoi amici più stretti. Non sempre mi è piaciuto il suo comportamento, in certe situazioni avrei voluto entrare nel libro e darle una scrollata! Nella prima parte la vediamo perennemente in lotta con se stessa e contro i propri sentimenti ed attrazione, tutto per tentare di tenere a distanza Shaw, l'unico che sembra leggerle dentro.

«Sai come mi chiamavano nei marine?». Scossi la testa e lui mi rispose, la voce bassa e profonda, facendomi venire la pelle d’oca. «Il Falco. Perché sapevo leggere nell’animo umano, valutare le situazioni in un istante. Chiamalo come vuoi. Istinto. Consapevolezza situazionale. Io ce l’ho».

La voglia di scoprire cosa sia successo ad Em, e di conseguenza cosa le impedisca di aprirsi veramente con le persone che le vogliono bene, mi ha tenuta in sospeso durante la lettura. Quello, e ovviamente anche la tensione sessuale che la Jordan è stata bravissima a farmi percepire per gran parte del romanzo. A questo proposito, adoro il fatto che l'autrice ci lasci sospirare e attendere per un po' prima che i suoi protagonisti si lascino finalmente travolgere dalla passione. 
La Jordan ha una penna molto scorrevole, moderna ed appassionante, questo libro mi ha conquistata sin dalle prime pagine e non vedo l'ora di leggere il prossimo capitolo della serie! 
Con te e nessun altro è una delle mie letture preferite di questo mese, una storia emozionante, romantica e sensuale che consiglio davvero con il cuore!

Punto di vista: prima persona di Emerson
Sensualità: tensione sessuale e scene sexy presenti
Caratteristiche: emozionante, dolce, romantico
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: auto-conclusivo





Ringrazio la casa editrice Newton Compton per avermi fornito una copia ARC digitale del romanzo in anteprima!

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!