martedì 4 dicembre 2018

Recensione: IDOL di Kristen Callihan

IDOL 
di Kristen Callihan
(Serie Vip #1)
Editore: Always Publishing
Data di uscita: 06/12/2018

Trama
POTREBBE ESSERE MIO, SE SOLO OSASSI RECLAMARLO… 
Leader e front-man della più grande rock band del mondo, Killian James è in crisi: in seguito ad un drammatico evento la sua vita perfetta si è sgretolata, e lui decide che sparire dalle scene per un po’ sia la scelta migliore. 
Schiantarsi con la moto e svenire ubriaco fradicio in mezzo al nulla, nel prato della casa di una bella ragazza, solitaria quanto irascibile, però non è il modo migliore di cominciare il suo ritiro in solitudine. 
Nonostante Killian distrugga la tranquillità della vita da eremita di Liberty Bell, le loro strade non sembrano più destinate a separarsi. 
…IL PROBLEMA È CHE IL MONDO PENSA CHE SIA SUO. 
Almeno non finché il palco non tornerà a reclamare il suo dio del rock, e Killian dovrà scegliere se tornare alla realtà sfrenata della sua vita da rock-star o continuare a nascondersi al sicuro, nella sua bolla incantata con Libby. 


La mia opinione


Per tutte le appassionate del genere Rock-Romance come me, questo è un must-read da non perdere assolutamente, anche solo per le canzoni menzionate nel libro e che fanno da colonna sonora a questa bellissima storia d’amore. 
Idol è il primo libro della serie VIP di Kristen Callihan e racconta le vicende di Killian, chitarrista e co-cantante del gruppo, e della giovane Liberty.
Chi è il ragazzo ubriaco che giace svenuto e soprattutto ‘nudo’ nel giardino di casa di Liberty?
Chi è la ragazza con il volto di un angelo che decide di aiutare Killian senza chiedergli nulla in cambio e, soprattutto, senza dare di matto come una delle tante fan sfegatate della band?
Gli ingredienti per una storia esplosiva ci sono tutti ed i personaggi sono costruiti in maniera magistrale, anche quelli secondari. Killian, membro della rock-band più cool del momento, i Kill John, ha perso la sua motivazione. Il ragazzo è in crisi, sta attraversando un momento molto difficile sia nella sua vita privata che nella sua carriera. Ha bisogno di ritrovare sé stesso e la giusta inspirazione per riprendere a cantare e a suonare come un tempo. Una serie di azioni e decisioni sbagliate lo metteranno letteralmente 'a terra' lasciandolo alla mercé di una giovane e diffidente ragazza.
Liberty, segnata da un passato doloroso, è in una fase della sua vita in cui cerca di evitare il più possibile il contatto umano per paura di affezionarsi a qualcuno e poi perderlo, così come ha già perso tutte le persone a lei più care. Ma dopo aver aiutato ed accolto nella sua casa Killian, un ragazzo affascinante, determinato e che sembra aver bisogno anche lui di un po' di tempo per rimettere ordine nella sua vita, tutto comincia a cambiare. Le sue abitudini vengono stravolte, le sue convinzioni vengono meno e lei non riesce più a bloccare né i sentimenti che sente nascere giorno dopo giorno per lui né tantomeno la speranza di poter realizzare quel futuro che sembrava essere svanito per sempre.
Liberty diventata la persona attorno alla quale ruota l’intera rinascita personale di Killian, la fonte della sua ‘ritrovata’ inspirazione, ma quando lei scopre chi veramente è Killian, tutta una nuova serie di domande cominciano ad affacciarsi nella sua mente: Sarà all'altezza di essere la ragazza di un Idol? E' disposta a condividere il suo Killian con milioni di fan in tutto il mondo? Ma soprattutto, cosa deve fare con la sua vita? Può ancora provare ad inseguire i suoi sogni o deve mettere tutto in secondo piano per seguire il suo grande amore? Questo è un punto fondamentale della storia e l’autrice fornisce qui un’alternativa completamente diversa dal solito e banale cliché ‘mollo tutto e parto con lui’.
Liberty è prima di tutto una donna con un proprio futuro e dei sogni da realizzare e la sua forza nasce proprio dalla realizzazione che per essere felice, per poter stare con Killian, lei deve camminare al suo fianco e non nella sua ombra. Questo tratto della sua personalità lancia veramente un bel messaggio a tutte noi donne, mai rinunciare a sé stesse!
Ma si possono seguire i propri sogni quando, la persona che dava senso a tutto ciò, non è più al tuo fianco?
Lo sviluppo della loro storia non è per niente banale e ci sono diversi colpi di scena, situazioni che proprio non si vedono arrivare e decisioni che fanno storcere il naso (almeno a me!), ma devo dire che nel complesso tutto risulta essere molto realistico e veritiero. Per non parlare dello stile narrativo, così fresco e scorrevole che i capitoli volano via che è una bellezza. (Non perdete il prologo, vi darà una dritta importante per capire bene cosa state per leggere!).
I tempi della narrazione inoltre sono ben ponderati (non a caso i capitoli sono 31) e danno al lettore l’idea di un amore che ha avuto tutto il tempo di svilupparsi e maturare e restituisce bene quindi la sensazione di un sentimento molto forte e profondamente radicato in entrambi i personaggi.
Questa è la storia mozzafiato di Killian e Liberty, un amore nato lontano dal palcoscenico, messo a dura prova dall'industria musicale ma difeso, protetto e fortemente voluto da due cuori puri che non vogliono rinunciare all'Amore con la A maiuscola.
Insomma, sono certa che al secondo capitolo, sarete già innamorate di Killian, Liberty e della loro avvincente storia d’amore.

Punto di vista: Doppio
Sensualità: è un Romance New Adult, quindi Hot! Preparate il ventaglio!
Stile: Scorrevole, è raccontato in prima persona.
Caratteristiche: Emozionate, Coinvolgente. Le amanti del rock ameranno la Playlist alla fine del libro.
Finale: Conclusivo e con lieto fine!!! 

1 commento:

  1. Grazie clacla, mi hai risparmiato il dramma che mi ossilla da sempre. Sapere se un libro ha un lieto fine. Di solito leggo l'ultima pagina prima di iniziare un libro. Ora so cosa accompagnerà questo mio week-end.

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!