sabato 26 gennaio 2019

Recensione: Oltre l'infinito di Angela Contini

Oltre l'infinito
di Angela Contini 
(Hunted Series Vol. 3)

Trama
È passato parecchio tempo dall’ultima volta che Dakota ha visto Jay, l’ibrido che genera il fuoco. Dopo aver combattuto fianco a fianco, condividendo ben più della lotta, l’aliena, che oramai si era rassegnata a perderlo per sempre dopo aver realizzato di amarlo, non si aspetta di rivederlo.
Quando accade, chiamati entrambi per compiere una nuova missione contro antichi e nuovi nemici, entrambi si rendono conto di non essersi affatto dimenticati. La passione è quella di sempre, l’antipatia anche, ma stavolta Dakota non è disposta a concedere più nulla a Jay e Jay non è disposto a cedere al desiderio di favola dell’aliena. Fino a quando un evento inaspettato non metterà in pericolo la vita di Dakota. 
L’ombra del nemico, questa volta umano, è spietata, e in un groviglio di eventi in cui Dakota e Jay rischieranno il tutto per tutto, anche il loro rapporto subirà drastici cambiamenti, che li porteranno a cambiare radicalmente il punto di vista sul loro complicato rapporto.

La mia opinione


Questo libro è l’ultimo capitolo della saga Hunted series, dove Angela Contini ci regala la storia tanto attesa tra Dakota e Jay, personaggi già conosciuti nei primi due libri e che qui, finalmente, ottengono il loro tutto speciale Happy Ending.
Quando ho letto (e riletto!) la storia di Abby e Kevan, protagonisti indiscussi dei primi due libri, mi sono ritrovata più volte a fare il tifo per Dakota ed il suo Piromane o, per dirla con gli occhi di Jay, tra lui ed il suo passerotto, insomma per l’aliena e l’Ibrido. 
Quindi se anche voi avete fatto il tifo per loro proprio come me, quest'ultimo capitolo non può di certo lasciarvi indifferenti!Aver letto i precedenti due volumi non è strettamente necessario per capire la trama qui raccontata e l'evolversi degli eventi, ma mi sento di  consigliarvelo vivamente. E' pur sempre una saga, questo è il capitolo conclusivo e tutto acquista più senso e viene maggiormente apprezzato se si conoscono gli avvenimenti, le sofferenze e gli eventi che hanno condotto i personaggi al momento in cui parte la narrazione di quest'ultimo volume. 
La storia è ben costruita, esattamente come lo sono i suoi personaggi, il ritmo pagina dopo pagina si fa sempre più crescente ed il finale... che dirvi... le ultime pagine  sono da brivido, mi hanno letteralmente tenuta attaccata al libro, regalandomi non solo il tanto atteso lieto fine tra Jay e Dakota, ma anche un grandissimo colpo di scena! Brava Angela Contini, mi hai presa totalmente alla sprovvista qui!
La storia si apre con Jay e Lexion, ex capitano di Dakota e Kevan nonché cognato di Jay, e la loro quasi misera esistenza a Detroit, città in cui vivono lontano da tutti i vecchi compagni di battaglia, mentre cercano di superare, ciascuno nel proprio modo, il dolore per la morte di Emily, sorella di Jay. Quando Samuel, il grande capo, li richiama per partecipare ad nuova nuova missione che ha come scopo quello di infiltrarsi nella Fenice, un'organizzazione americana paramilitare, voluta e protetta dalla Casa Bianca, il cui scopo è la formazione di un esercito di uomini potenziati, entrambi decidono di unirsi a lui.Il motivo è semplice: combattere la Fenice rappresenta per entrambi la possibilità di vendicarsi per ciò che queste persone hanno fatto ad Emily.  Ma Jay sa bene che questo per lui significa anche rincontrare la bellissima aliena che gli ha stregato il cuore e che ha tormentato i suoi pensieri per tutto il tempo in cui sono stati separati.
Dakota, dal canto suo, ha passato gli ultimi mesi a cercare di dimenticare Jay e quel breve seppur 'super infuocato' momento di passione tra loro. Jay ed il suo fuoco l'hanno cambiata, hanno scalfito in qualche modo il suo scudo protettivo, facendole sentire cose che lei non conosceva, ma poi lui se n'è andato e lei ha dovuto ricomporre i pezzi della sua vita, del suo orgoglio e anche del suo cuore. Ha sofferto, ma è riuscita comunque ad andata avanti. Non è completamente certa di essere riuscita a lasciarsi questa 'cotta' alle spalle e a far uscire Jay dalla sua testa, ma lei è  una tipa tosta e di certo non sarà il ricordo di Jay ad impedirle di dare tutto il suo supporto alla nuova  missione di Samuel. Anzi , decide di offrirsi volontaria per infiltrarsi nella Fenice proprio per smettere di pensare a lui. Ma il destino ha altri piani per Dakota e Jay. Quando i due finalmente si rincontrano, neanche a dirlo, scoppiano letteralmente le scintille, i sentimenti si riaccendono e anche i loro divertenti battibecchi tornano a tutta forza, ma quando lui scopre che sarà proprio lei l'infiltrata nella Fenice, il suo istinto di protezione prende il sopravvento e... beh ragazze, direi che io mi fermo qua! Vi ho incuriosito? Volete sapere cosa accade? State immaginando cosa possa mai succedere a Dakota una volta entrata nell'organizzazione e cosa è disposto a fare Jay per lei? Allora che aspettate, correte a leggere Oltre l'infinito!

POV: Doppio (Dakota e Jay) ma con qualche intromissione qua e là di Abby e della Fenice.
Stile: Scorrevole   
Caratteristiche: Un fantasy molto ben costruito!
Sensualità: in linea con gli standard di un YA
Finale: Conclusivo con HEA (cioè tutto ok!)

2 commenti:

  1. Questa recensione è stupenda! Grazie di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere ti sia piaciuta!
      Bellissimo il libro, bellissima l'intera saga.
      Complimenti!

      Elimina

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!