venerdì 22 febbraio 2019

Recensione: Amami fino all'ultimo Respiro di Viola Raffei

Amami fino all'ultimo Respiro 
di Viola Raffei

Editore: Queen Edizioni
Data di uscita: 19/01/2019

Trama
Federica vive a Barcellona, ha scelto di lasciare la sua bella Italia per costruire una vita in Spagna. Non si aspetta di incontrare sulla sua strada, l’affascinante vigile del fuoco Jonas e che tra loro sbocci un amore travolgente, fatto di passione e desiderio reciproco. Si amano, si mettono a nudo l’uno con l’altra. Ma per un crudele scherzo del destino, Jonas rinuncia al proprio amore per Federica.
L’amore può trionfare su tutto? Esistono le seconde occasioni?


La mia opinione


Questo libro è riuscito a coinvolgermi sin dalle primissime pagine con il suo stile fresco e giovanile. La lettura risulta molto scorrevole e di conseguenza le pagine volano via che è una meraviglia e ci si trova subito immersi nella storia, dal gusto molto europeo, dell’italiana Federica e dello spagnolo Jonas.
Federica si è trasferita a Barcellona e vive con la sua amica Erika in un appartamentino che si affaccia proprio sulla bellissima Rambla. Lavora come maestra di Zumba ma il suo sogno è quello di aprirsi una palestra tutta sua. Durante una delle sue lezioni conosce Nina, una dolce ragazza spagnola con la quale si instaura da subito una forte intesa che si trasformerà ben presto in un’amicizia intensa e particolare. Fede, Nina ed Erika formeranno un trio molto affiatato e le nostre compaesane si ritroveranno a frequentare molto spesso la casa di Nina dove, con estremo piacere di Federica, si imbatteranno molto spesso anche in suo fratello maggiore, il Caliente pompiere Jonas. L’attrazione tra lui e Federica scatta immediatamente ma nessuno dei due sembra inizialmente voler cedere a questa ‘dolce distrazione’. Nessuno dei due vuole infatti rovinare il proprio personale rapporto con Nina: ‘Divertirsi con una delle migliori amiche della sorella’ non sembra il massimo a Jonas, abituato a storie veloci e senza eccessivi coinvolgimenti. E lo stesso vale per Federica: ‘Spassarsela con il fratello di una delle sue migliori amiche’ non rientra in ciò che lei considera saggio. Ma in questa storia, Nina avrà un ruolo fondamentale nell’evolversi degli eventi: sarà proprio per via di un grande cambiamento nella sua vita che le strade di Federica e Jonas si incroceranno inevitabilmente e da lì saranno scintille, in tutti i sensi!
Avevo sottovalutato inizialmente questa storia, ed invece mi sono piacevolmente ricreduta. I personaggi non sono per nulla banali, tutti ben descritti e anche molto moderni.
Federica rispecchia molto bene l’immagine della donna di oggi, forte, sicura, indipendente ma anche serena nel volersi prendere la sua personale dose di ‘divertimento’. Di certo qui non c’è il solito Cliché dell’uomo playboy e della santarellina, Federica è uno spirito libero e questo mi è piaciuto molto.
Ho trovato realistico il parziale crollo psicologico di Jonas (ma non ve ne racconterò però il motivo!) che secondo me lo rende più vero e meno vicino al classico stereotipo del super maschio alpha, per non parlare poi di Nina che è stato il personaggio che più mi ha presa in contropiede, l’avevo sottovalutata ed invece… ‘sorpresa!’
Quella che nasce come un’avventura tra i nostri protagonisti diventa velocemente qualcosa di molto più profondo per entrambi. Ma quando Nina rifiuta energicamente la storia tra la sua amica e suo fratello per dei motivi ‘molto personali’, Federica sembra pronta ad affrontare tutto pur di salvare sia la sua amicizia che il suo amore, mentre Jonas sente di dover fare una scelta. Ma come si fa a scegliere quando sul piatto della bilancia c’è, da un lato, la felicità di tua sorella e, dall’altro, la tua? Quando da una parte c’è la tua famiglia e dall’altra la donna con cui vorresti formarla una famiglia?  E poi…benedetti uomini!... perché non imparate mai che il panico e la fretta non sono mai dei buoni consiglieri nelle storie d’amore? Se poi ci aggiungete anche una vagonata di gigantesche bugie dette ‘a fine di bene’ pur di coprire la verità, il disastro è garantito! Ma si sa, gli uomini nel Romance sono anche molto bravi ad aggiustare tutti i casini che combinano quindi, animi sereni ragazze, e gustatevi questa storia al sapor di paella!

POV: Doppio
Caratteristiche: Intrigante e moderno
Stile: Scorrevole
Sensualità: Preparate il ventaglio!!
Finale: Conclusivo




Ringrazio la casa editrice Queen Edizioni per la copia ARC del romanzo.

1 commento:

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!