lunedì 10 giugno 2019

Recensione: Inciampi d’amore di Julie Farley


Inciampi d’amore
di Julie Farley
(The New Ever After Series #1)

Editore: Triskell Edizioni 
Data di uscita: 10 giugno 2019

Trama
Quando Heather Meadows perde l’unico uomo che abbia mai amato, la sua perfetta vita ordinaria viene sconvolta. Il lieto fine che suo marito le aveva promesso svanisce in un battito di ciglia. Mentre raccoglie i pezzi del suo mondo andato in frantumi e indossa una maschera di coraggio per i suoi tre figli, la sua vita diventa soggetto di scrutinio e compassione da parte dei suoi amici e vicini, che sebbene abbiano buone intenzioni le fanno più male che bene. La vita in periferia non è per i deboli di cuore.
E lei non si aspetta certo che il suo mondo venga stravolto nuovamente quando un passo falso la mette sul sentiero di un nuovo destino. Heather trova un motivo per sorridere di nuovo, ma si chiede come gestirà gli sguardi indiscreti e i giudizi inespressi delle persone a lei più vicine.
Inciampi d’amore è una storia di famiglia, casa, nuovi inizi e sull’andare avanti un passo alla volta.

La mia opinione

Ho iniziato questo libro spinta dalla “semplicità” della trama, a volte sento davvero la necessità di poter leggere delle storie con dei personaggi comuni, di vita normale insomma. La storia semplice l'ho trovata, ma allo stesso tempo anche incredibilmente magica, come solo le storie di vita vera possono essere.
Heather è una donna vicina alla quarantina, tutta la sua vita è cambiata quando un maledetto giorno, il cuore di suo marito, l'amore della sua vita, l'uomo che è stato per più di trent'anni tutto il suo mondo, si è fermato improvvisamente.
Ora si ritrova senza lavoro, con tre figli piccoli da crescere e una casa da mandare avanti da sola. Grazie all'assicurazione del marito può dedicarsi al sogno che ha sempre coltivato ma che, presa dalla famiglia, ha dovuto accantonare: quello di scrivere un libro. Ma non un libro qualsiasi, uno di memorie, raccontando la sua storia d'amore con il marito. Questo per lei è anche una sorta di terapia contro il dolore, durante i diciotto mesi che sono passati dalla morte del marito ha davvero pianto tutte le sue lacrime, perché il dolore che ha provato è stato davvero grandissimo. Poi un giorno il destino ci mette lo zampino, anzi, ci mette una buca, e così Heather, durante una corsa mattutina, inciampa in una buca cadendo proprio davanti alla macchina di Peter.
Peter ha quarant'anni ed è uno scrittore di gialli di grande successo. E' un uomo dolce, bello, sexy da morire, ed è single. Un giorno, mentre sta tornando a casa in macchina dopo essere andato in visita dalla sorella, si ritrova a dover soccorrere una donna che è caduta davanti alla sua macchina. Appena incontra gli occhi di Heather, dentro Peter accade qualcosa. Si ritrova così ad accompagnarla al pronto soccorso. Una volta finita la visita, e riaccompagnata Heather a casa, si ritrova a non volersene andare. Anzi, cerca di prolungare in tutti i modi la sua partenza, tanto da andare a prenderle da mangiare e rimanere con lei il più a lungo possibile.
Dopo due giorni, ritorna per vedere come sta, e da lì al primo appuntamento il passo è brevissimo. Da quel momento inizia la magia, per loro come coppia e per me come lettrice , perché mi sono ritrovata ad avere tra le mani la storia d'amore che non trovavo da tanto tempo!
E' tutto troppo veloce? E' inverosimile? E' troppo sdolcinato? Si, si e si! Ma proprio questo ha reso la lettura meravigliosa! Perché ho bisogno di credere che, quando la tua vita sta andando in pezzi, alla fine puoi trovare qualcuno che ti aiuta a rialzarti quando sei, letteralmente, con il sedere per terra. Peter può sembrare troppo bello per essere vero, e probabilmente lo è davvero, perché incarna tutte le qualità che dovrebbe avere un Uomo per essere perfetto, e Peter in questo libro è davvero perfetto! Perfetto perché comprende che non può e non deve prendere il posto del marito di Heather e non potrà mai prendere il posto del padre dei suoi figli, l'unica cosa che può e deve fare è quella di amarli per quello che sono. Una donna che aveva perso tutto e che poco alla volta sta cercando di risollevarsi, e tre bambini che hanno perso il loro papà da un giorno all'altro e che ancora devono ben capire come possa essere successo. Perfetto perché prende una donna normale e la fa sentire speciale semplicemente amandola, nonostante la sua goffaggine e il suo credere di non essere mai all'altezza, perché per lui Heather è semplicemente perfetta, con pregi e difetti che la rendono unica.
Le scene familiari tra Heather, Peter e i ragazzi sono dolcissime, sono quello che vorrei sempre leggere. C'è così tanto calore in quelle scene che mi hanno davvero riscaldato il cuore. La Farley, che non conoscevo, mi ha pienamente conquistata, facendomi emozionare, divertire e sognare. Ha saputo raccontare la normalità rendendola speciale. Ha preso la vita di una donna qualunque, una di noi, che sa perfettamente di non essere più giovane, di avere qualche chilo in più, di avere problemi di soldi e di portarsi dietro tre figli, che sono senza dubbio un bagaglio non indifferente quando stai iniziando una nuova storia d'amore, e l'ha resa magica, creando il sogno, quello che apertamente o segretamente ognuna di noi vorrebbe vivere. Come se tutto questo non fosse sufficiente, mi ha regalato un epilogo degno di questo nome, perfetto per chiudere una storia già perfetta di suo. 
Ora non mi resta che attendere il secondo capitolo di questa storia, la curiosità di vedere cosa succede nella vita di questa nuova famiglia è davvero tanta, così come sono curiosa di vedere se questa autrice riuscirà nuovamente a farmi ritrovare tutte le sensazioni che ho provato nel leggere questo libro!

Punto di vista: terza persona
Sensualità: Alcune scene hot presenti, sensuali al punto giusto
Caratteristiche: Romantico, familiare, divertente
Stile narrativo: scorrevole, accattivante, frizzante
Tipo di finale: con un bellissimo epilogo!


Ringrazio la Triskell edizioni per la copia ARC del romanzo.


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!