giovedì 25 luglio 2019

Recensione: Cercasi amore a tempo pieno di Zara Raheem

Cercasi amore a tempo pieno 
di Zara Raheem

Editore: Newton Compton Editori
Data di uscita: 25/07/2019

Trama 
Leila è una giovane donna musulmana di origine indiane che vive con i suoi genitori negli Stati Uniti. La sua vita da insegnante procede senza troppi intoppi, la carriera non le permette di vivere quella che si potrebbe definire una vita da sogno, ma ha una famiglia che la ama, delle amiche sincere e un sacco di commedie romantiche in stile Bollywood a farle compagnia, e tutto ciò le basta. Lo stesso non si può dire di sua madre, che inizia in maniera sempre più insistente ad organizzare degli appuntamenti per lei e a invitarla a trovare marito prima che la sua età diventi un ostacolo più grande di quanto già non sia. A meno di 30 anni Leila inizia a percepire in maniera sempre più forte lo scorrere del tempo, ma allo stesso tempo non vuole sposarsi senza amore o permettere che sia sua madre ad organizzarle un matrimonio combinato. Per questo motivo sancisce un patto con i suoi genitori che le daranno tempo fino al loro 30° anniversario di matrimonio per trovarsi qualcuno. Dopo tale data però il testimone passerà nelle loro mani e chissà se 3 mesi basteranno a Leila per trovare “quello giusto”.


La mia opinione 


Avete presente quando alle cene di famiglia le vostre zie o nonne iniziano a chiedervi perché siete ancora single o a ricordarvi che siete le uniche a non essere ancora in una coppia (almeno spero di non essere l’unica)? Bene ora immaginatevi tutto ciò amplificato del 70%: non si tratta più di altri parenti, ma dei vostri genitori, aggiungeteci un pizzico di cultura radicata sui matrimoni combinati e sull’amore che arriva solo dopo il matrimonio, appuntamenti a sorpresa e schede di presentazione di papabili pretendenti ed ecco qui l’incubo in cui Leila è costretta a vivere ogni giorno. Ma non temete, questo romanzo vi farà vivere tutto questo in maniera favolosamente ironica e leggera! 
Consapevole del fatto che i suoi genitori vogliono solo il suo bene, Leila accetta a lungo queste continue pressioni in maniera paziente e gentile, ma quando è troppo, è troppo. Per questo decide di intraprendere una vera e propria avventura nel mondo degli appuntamenti: siti di incontri online, alcuni dei pretendenti scelti da sua madre, speed-dating… qualunque cosa vi venga in mente, lei l’ha provata. 
Il tempo che le rimane è poco ed è decisa a fare tutto ciò che è in suo potere per poter sposare un uomo di cui si sia innamorata prima del fatidico giorno del sì.
Intraprendente, sicura dei requisiti che il suo futuro marito dovrà avere, ma anche timida e sognatrice, Leila è un personaggio credibilissimo con cui è facile immedesimarsi.
Troverà l’amore? Di sicuro troverà una serie di uomini strampalati ed egocentrici, consigli da parte di vecchie e nuove amiche, ma soprattutto troverà se stessa.
In questo percorso infatti Leila impara a conoscersi meglio e a capire cosa è quello che veramente cerca in “quello giusto”(cambiando la sua lista di quasi 50 requisiti), ma soprattutto impara a non giudicare dalle apparenze, a dare seconde possibilità e che l’amore può arrivare in modi e tempi diversi. 
Con una forte immersione culturale nel mondo indiano, grandi riflessioni su quella che è la condizione di moltissime donne (anche in culture meno ossessionate dal matrimonio) e quel pizzico di ironia che non fa mai male, questo romanzo mi ha divertita, appassionata e convinta ancora di più della forza delle donne.
Con personaggi ben delineati, una trama solida senza bisogno di scene d’azione esagerate o di immediati scatti di passione, una resa realistica delle ansie sociali di una giovane donna del XXI secolo e pieno di interessanti spunti di riflessione sull’amore, “Cercasi amore a tempo pieno” mi ha conquistato. Non vedo l’ora di poter leggere un altro libro di questa scrittrice! 

Punto di vista: interno, fisso (Leila)
Sensualità: assente
Caratteristiche: commedia “romantica”, ricerca dell’amore entro una scadenza
Stile narrativo: scorrevole, ironico, intelligente
Tipo di finale: aperto, felice 


Ringrazio la Newton Compton per la copia ARC del romanzo

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!