lunedì 1 luglio 2019

Recensione: Il giorno giusto per incontrarti di Arianna Di Luna

Il giorno giusto per incontrarti
di Arianna Di Luna

Editore: Cignonero 
Data di uscita: 20/06/2019

Trama
E se il misterioso ragazzo di cui ti stai innamorando, fosse in realtà l'uomo che detesti con tutta te stessa?
Non è facile essere perfetti. 
Ci vuole costanza, sacrificio e una buona dose di sangue freddo per sopportare il fatto di essere sempre al centro dell’attenzione, nel bene e nel male. Ne sa qualcosa Evan McAllister, detto Mac, Capitano della squadra di football e star indiscussa del Jensen Johnson, il college più esclusivo della Ivy League. 
Ne sa qualcosa anche Rachel Sheridan, studentessa modello che pensa solo ai libri e rifugge come la peste tutte le occasioni di vita sociale nel campus.
Mac e Rachel sono diversi come il giorno e la notte, e si odiano profondamente: concorrono entrambi per vincere il premio come miglior studente dell’anno, e sono pronti a farsi una guerra spietata, senza esclusione di colpi bassi.
Ma la perfezione non esiste, e nessuno è immune dai segreti.
Nessuno sa che Rachel, dietro l’apparenza gelida e distaccata, darebbe qualunque cosa per avere qualcuno che la capisca, e tiene un diario in cui confida tutta la sua solitudine. Un diario da cui un giorno una pagina si stacca, finendo nelle mani sbagliate, le mani di Mac.
Mac non sa chi sia l’autrice di quel biglietto, ma da ciò che scrive gli sembra sperduta e dannatamente fragile. E, proprio come lui, piena di segreti ombrosi da non poter rivelare a nessuno. 
Mac ha la sensazione che quella misteriosa sconosciuta abbia molte cose in comune con lui. E pensa che, in fondo, rispondere alla sua lettera non porterà nulla di male… 


La mia opinione



Il giorno giusto per incontrarti è il primo romance di Arianna  Di Luna ad assere pubblicato da una casa editrice, ma io ho avuto modo di leggere precedentemente altre sue storie self-publishing, tutte molto belle ed emozionanti. 
Appena ho letto la trama di questo libro ho pensato che era una storia scritta appositamente per me: alle ambientazioni nei campus oltreoceano ed alle situazioni hate-to-lovers proprio non resisto! 
La storia si sviluppa alternando il punto di vista in prima persona dei due protagonisti principali, Rachel ed Evan, gli studenti più eccellenti di uno dei campus universitari più esclusivi della West Coast.
Evan McAllister è il popolare capitano della squadra di football, un tipo festaiolo che non esita a comportarsi da stro*zo nei confronti di Rachel quando ne ha l'occasione.
Rachel non è ben vista nel campus, è considerata altezzosa e gelida, è persino il capitano delle cheerleaders, ma a differenza del solito non è affatto il tipo che sbava dietro agli atleti, anzi non li sopporta proprio! Il suo unico obiettivo è primeggiare in tutte le materie per vincere il premio in denaro che le permetta di continuare a pagare la sua costosa retta universitaria. In poche parole è una delle poche persone “povere” in un campus frequentato principalmente da ricchi spocchiosi.
L'unico ostacolo è rappresentato proprio da Evan, la sua nemesi.
Inizialmente nessuno dei due fa una buonissima impressione ma, capitolo dopo capitolo, l'autrice ha trovato un modo perfetto per far cadere la maschera che indossano i suoi personaggi. 
Tramite uno scambio di messaggi e di lettere, i due si confidano le proprie paure e insicurezze senza sapere chi c'è dall'altra parte. Tramite le loro storie e le loro confidenze da “amici di penna” scopriamo chi sono veramente Rachel ed Evan, due ragazzi con molte più cose in comune di quanto si potrebbe pensare.
Nel frattempo anche il loro rapporto reale subisce degli sviluppi interessanti, insomma, il confine tra odio e amore è sempre sottilissimo, mi è piaciuto molto vederlo evolvere, ma l'autrice non rende le cose proprio semplici, ci fa un po' penare, ci fa tifare per Rachel ed Evan anche quando raggiunto un certo momento di incredibile sintonia poi sembra tutto scoppiare.
Arianna Di Luna è riuscita a conquistarmi anche con questo suo nuovo libro, adoro il suo stile fresco e scorrevole, i dialoghi dei suoi personaggi sono sempre avvincenti e a tratti ironici, poi l'ho iniziato e finito in qualche ora, non sono proprio riuscita a chiuderlo finché non sono arrivata all'epilogo! Ero troppo presa dagli eventi! 
Se avete un debole per le storie romantiche di odio - amore ambientate nei campus universitari, non fatevelo scappare! 
Il giorno giusto per incontrarti è un romanzo new adult dolce, emozionante, romantico e sensuale, una lettura perfetta per l'estate!

Punto di vista: prima persona, alternato
Sensualità: scene hot presenti, ma soft
Caratteristiche: new adult universitario,
dolce, emozionante, romantico e sensuale
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: conclusivo



Ringrazio la Cignonero per la copia del romanzo!

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!