martedì 20 agosto 2019

Recensione: TEMPESTA di Nina Levine

TEMPESTA 
di Nina Levine
(Storm MC #1)

Editore: Hope Edizioni 
Data di uscita ebook: 2 Agosto 2019

Trama
La famiglia di Madison Cole è da sempre parte dello Storm, un club di motociclisti. Suo padre ne è il Presidente e suo fratello il vicepresidente. Cresciuta circondata da motociclisti, crimini e violenza, Madison si è allontanata dalla sua famiglia e dal mondo in cui viveva, perché la sua anima era distrutta, il suo cuore spezzato e soffriva di una dipendenza da cui non riusciva a liberarsi. Per due anni ha raccolto tutti i pezzi riuscendo a rimettersi in sesto.Ora, però, la sua famiglia vuole che ritorni a casa.
Il club ha ricevuto delle minacce e ha inviato un membro per farla tornare a casa sana e salva; e quell’uomo è l’unica persona in grado di distruggere tutto ciò per cui Madison ha lavorato così duramente.
Jason Reilly ha rinunciato a molto per il club di motociclisti che considera la sua famiglia. Due anni prima, ha fatto il sacrificio più grande di sempre: per loro, ha lasciato andare la donna che amava. Ora gli è stato ordinato di riportarla a casa ed è combattuto; pensava di averla dimenticata, ma, non appena la vede, scopre invece che la loro connessione è più forte che mai. Il loro amore struggente, passionale, ardente, è stato anche la loro rovina. Jason non sa se saranno forti abbastanza da combattere i demoni del loro passato, per riscoprire di nuovo l’amore.
Madison e Jason, costretti di nuovo insieme a causa di un evento che non possono controllare, saranno spinti fino a un punto di rottura.
Riusciranno a superare il loro passato e a riscoprire un amore per cui vale la pena lottare o, alla fine, la dura realtà del loro mondo distruggerà entrambi?

La mia opinione


Tempesta è il primo romanzo della serie romance incentrata sui motociclisti Storm MC  dell’australiana Nina Levine. 
Questo primo volume racconta la storia di Madison Cole, la figlia del presidente dello Storm Motorcycle Club, e di Jason Riley, uno dei membri.
Si è a conoscenza fin dall’inizio che i due hanno un passato burrascoso. Sono stati insieme, poi è accaduto qualcosa che li ha allontanati, finché lui non l’ha del tutto spinta via, facendole cambiare vita e città. Fin dalle prime pagine del libro, però, scopriamo che un ex di Madison ha perso del tutto la testa, per così dire, e si è dato all’omicidio. 
Per questo Scott, il fratello della ragazza, la rivuole in città sotto la protezione del club, e manda proprio J a riportarla a casa. Forse, non il piano migliore.
Le scintille tra J e Madison ricominciano a bruciare dall’istante in cui si rivedono, forti come sempre, ma queste non bastano. Se vogliono di nuovo riprovarci, dovranno riuscire a mettere da parte tutti i problemi che li avevano allontanati la prima volta.
J e Madison sono entrambi dei forti personaggi. Devo dire che ci sono dei momenti in cui Madison mi ha fatto particolarmente irritare. Il suo comportamento l’avrei potuto capire da una persona esterna, ma lei è nata e cresciuta in un club di motociclisti. Ci sono certi aspetti che ormai dovrebbero essere intrinsechi in lei, eppure, è tra le eroine che sembrano più ottuse sotto questo aspetto, come se non capisse quello che stava succedendo intorno a lei. Mi sarebbe andata bene se fosse semplicemente contro alcuni aspetti del club, ma Madison sembrava proprio non riuscire a capirli, cosa che non aveva senso.
Jason invece è uno stronzo, ma ha sempre ben chiare le sue priorità. È protettivo nei confronti di Madison e farebbe di tutto per lei, anche uccidere. L’unica cosa che non farebbe, è mettersi contro il club.
Una piccola pecca di questo romanzo, secondo me, è che è un po’ troppo corto e veloce sotto alcuni aspetti, abbastanza lungo da riuscire appena a innamorarsi della coppia principale, ma non abbastanza da amarla fino in fondo. 
Nina Levine è una delle mie top tre scrittrici preferite di MC. Quando esce un suo libro mollo tutto il resto solo per leggerlo. Ogni suo romanzo è esaltante ed emozionante, ti coinvolge fin dalla prima pagina. Questa è la seconda volta che leggo Tempesta e mi è piaciuto almeno quanto la prima volta. È solo una piccola briciola dell’esplosione che invece è il resto della serie. Un’introduzione che ti spinge a continuare, soprattutto considerando che i successivi romanzi sono su Scott, Nash e Blade.


- Punto di vista: prima persona, alternato
- Sensualità: scene esplicite
- Caratteristiche: emozionante, intrigante, sensuale
- Stile narrativo: scorrevole
- Tipo di finale: conclusivo, con epilogo


Ringrazio la Hope edizioni per la copia ARC del romanzo

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!