mercoledì 20 novembre 2019

Recensione: L'ebbrezza di un istante di BJ Harvey

L'ebbrezza di un istante
di BJ Harvey
( Bliss #1 )

Editore: Hope edizioni
Data di uscita ebook: 04/11/2019

Trama
A Makenna Lewis piacciono gli uomini, ma non gli impegni. Lei vuole soltanto buon sesso, senza legami.
Perciò, quando incontra uno sconosciuto molto sexy, su un treno a tarda notte, verso Chicago, e la sua migliore amica le lancia una sfida, quella dei “tre appuntamenti”, Mac è sicura che per lei, vincere, sarà una passeggiata.
Non ha però fatto i conti con il corpo di Daniel Winters, degno di un supereroe, con la sua capacità di sapere sempre cosa lei pensa e con il suo innato potere di tenere a bada le sfuriate di Makenna, in modo estremamente facile.
Daniel dal canto suo ha una missione: vuole dimostrare di non essere soltanto un uomo che Mac desidera... vuole dimostrare di essere l’unico uomo di cui lei ha bisogno.


La mia opinione


La storia narrata in queste pagine è la storia di Makenna, una donna giovane, realizzata, ben integrata nella società e per nulla interessata al vero amore. Lei è felice ed appagata grazie alle sue relazioni basate sul semplice concetto di friends with benefits, o di amanti più o meno fissi. Se poi gli amanti sono addirittura tre, ci credo io che è soddisfatta, felice e si diverte un mondo! Pollice su per chi ha le idee chiare e ama vivere la propria vita senza inibizioni. Ma le donne si sa, sono esseri complicati, e anche nel caso di Mac, il suo atteggiamento è in realtà una forma di protezione, conseguenza di una storia molto brutta vissuta da adolescente, e che ha lasciato nella ragazza cicatrici profonde e difficili da dimenticare. Con molta fatica Makenna si è ricostruita una vita, fa l’infermiera, vive serena a Chicago e non si vergogna di avere non uno, ma ben tre amanti, tutti ugualmente sulla stessa lunghezza d’onda, quindi senza nessuna aspettativa. Ma soprattutto Mac ha giurato a sé stessa che non avrebbe mai più dato il controllo del suo cuore e della sua vita ad un uomo. Una sera però in metropolitana incontra Daniel e la sua vita è destinata a cambiare per sempre. Perché quando il destino decide che è giunto il momento di farti incontrare l’uomo giusto, l’unico, il grande amore, ma tu non sei pronta ad intraprendere una relazione che preveda anche dei sentimenti (e a livelli così profondi poi!) allora le cose si complicano notevolmente.
Per non perdere Daniel, Makenna deve riuscire a vincere tutte le sue insicurezze, ad abbattere i problemi di fiducia che si annidano nel suo cuore e capire che nella vita non si può avere il controllo di tutto. 
Sono sincera, questa storia non mi ha colpito favorevolmente, anzi, ho faticato ad arrivare alla fine. E’ raccontata dall’unico punto di vista di lei, quindi per me è stato un grosso punto a suo sfavore. Mi sarebbe piaciuto infatti capire cosa si agitava nella mente e nell’animo di Daniel quando lei gli confessa di aver ben 3 amanti! 
Al di là della banale gelosia, forse sarebbe valsa la pena mostrare quali pensieri e considerazioni hanno portato Daniel a voler continuare, nonostante tutto, la storia con Makenna, che dite? 
Un'altra cosa che non ho gradito sono state le innumerevoli pagine spese a raccontare la storia di Mac e dei suoi tre amanti, di come li ha incontrati e di come ognuno di loro fosse in qualche modo giusto per lei quando invece il nostro protagonista, soprattutto nella parte finale, scompare per capitoli interi quando invece sarebbe dovuto essere molto più presente. Ma la cosa che mi ha dato più sui nervi è stato il modo di comportarsi di lei. 
Se l’intento dell’autrice era quello di farla passare come un donna dalla personalità fragile, bé non è riuscita nel suo intento, perché Mac sembra una folle. Dice una cosa e poi ne fa un’altra. Quello che dice è futile, di poco spessore, quando invece la gravità di quello che le è accaduto avrebbe dato milioni di spunti per veicolare un messaggio più forte ed intenso.
Va a letto con Daniel perché ha capito che lo ama, che stanno facendo l’amore insieme, e poi si alza e scappa via dicendo che non ce la può fare, che non si sente ancora pronta. Lo sguardo perplesso e scioccato di Daniel, lasciato lì nel letto, era identico al mio davanti al Kindle! Sono anche tornata indietro per vedere se avessi per caso saltato un capitolo! Comunque, questo come sempre è il mio personale viaggio tra le pagine di questa storia e magari molti non la penseranno così. Ci sta.
Il motivo però per il quale ho dato solo 3 stelle è che se affronti certi temi nella narrazione, allora non devi aver paura di sviscerarne tutti gli aspetti, anche quelli più profondi e spaventosi, per poi offrire uno spiraglio, un percorso, una via che permetta al protagonista di avere la sua seconda occasione nella vita, accompagnando lui ed il lettore ad una maturazione ed una riflessione finale.  E’ questo che permette ad alcune storie di arrivare dritte al cuore di chi legge e rende quei libri unici ed indimenticabili. Purtroppo non è questo il caso.

POV: Unico
Stile: Scorrevole
Caratteristiche: New Adult in piena regola
Sensualità: 3 amanti e 1 vero amore, devo aggiungere altro?
Finale: Conclusivo

Ringrazio la Hope edizioni per la copia ARC del romanzo 

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!