Recensione: Il Tempio della Fortuna di Devney Perry



Il Tempio della Fortuna
di Devney Perry
(Jamison Valley Series #2)

Editore: Always Publishing
Data di uscita: 27 Febbraio 2020

Trama
Emmy crede che non rivedrà mai più suo marito.
Nick è determinato a riconquistarla.
a alcuni segreti non potranno più rimanere celati.
Emmeline Austin, giovane ereditiera newyorkese, dopo una notte di follie nella capitale mondiale del divertimento si ritrova con un anello al dito, un altro abbandonato sul tavolo, un bigliettino di scuse e il cuore spezzato.
Nove anni dopo, stanca di vivere una vita seguendo le regole di un padre troppo autoritario, vuole finalmente dedicarsi a un lavoro che le piaccia davvero e lasciarsi alle spalle il caos della Grande Mela. Decide così di accettare un posto di maestra d’asilo a Prescott, nel Montana, e trasferirsi tra le montagne e i boschi della Jamison Valley.
Quello che non si aspetta, una volta giunta nella placida cittadina, è di ritrovare l’uomo che le aveva rovinato la vita tanti anni prima, suo marito.
Nick Slater è il capo del servizio antincendio, proprio a Prescott. Taciturno e riflessivo, è uno degli uomini più stimati in paese e nasconde un segreto nel suo cuore: nove anni prima, dopo averla sposata e dopo appena un’incantevole notte da marito e moglie, ha dovuto abbandonare l’unica donna che avesse mai amato nella sua vita, per poterla tenere al sicuro dalle ombre del suo passato.
Ma quando il destino, inaspettatamente, riporta la sua Emmy nella sua vita solitaria, Nick è certo che stavolta non può permettersi di perderla di nuovo, e sarà disposto a tutto pur di ottenere una seconda possibilità per dimostrarle la profondità del suo amore anche dopo gli anni passati lontani, e difenderla da ogni pericolo.
Un romanzo intenso e affascinante
sulle seconde possibilità che il destino ci regala.

La mia opinione

Siamo tornati a Prescott e lo abbiamo fatto alla grandissima!
Mi era mancata moltissimo la vita e l'atmosfera unica che si respira in questa meravigliosa cittadina del Montana. Queste sono le mie storie preferite, dove i sentimenti sono il collante che tiene assieme le persone nonostante le loro differenze.
Il primo capitolo di questa serie mi era piaciuto davvero moltissimo, Jess e Gigi sono due bellissimi personaggi e non avrei mai pensato che Nick e Emmy mi piacessero ancora di più, eppure così è stato.
Nick ed Emmy sono due meravigliosi personaggi, così diversi tra di loro eppure perfetti assieme.
Emmeline è una ricca ereditiera di NY che, durante un weekend a Las Vegas, incontra Nicholas, un ragazzo che è tutto il suo opposto eppure è amore a prima vista per entrambi. Così decidono di fare l'impensabile, sposarsi dopo solo poche ore dal loro incontro. Peccato che quella che sembrava una favola, si sia trasformata in un incubo il mattino dopo, perché al suo risveglio Emmeline si ritrova da sola, e di Nic nessuna traccia. L'unica cosa che testimoni il fatto che lui è esistito è la sua fede nuziale appoggiata sopra un biglietto con scritta una sola parola: Scusami.
Sono passati nove anni da quel giorno e ritroviamo una Emmeline completamente diversa da quella di allora. E' scappata dalla sua vita di agi e ricchezza, da un padre che da lei ha sempre preteso tutto ma non le ha mai dato in cambio nulla se non indifferenza, per inseguire il suo sogno di diventare insegnate in una scuola di Prescott, una piccola cittadina del Montana.
Durante una festa a casa dei genitori di una delle sue piccole allieve, tutto si sarebbe immaginata tranne che di ritrovare Nick.
Nick non ha mai dimenticato la sua Emmy, non è passato giorno che non abbia rimpianto la sua decisione di lasciarla sola in quella stanza d'albergo, ma ora che se la ritrova davanti sa che farà di tutto per riprendersi la moglie che non ha mai smesso di amare. Ma Emmy è arrabbiata e risentita, in più adesso ha un fidanzato che l'aspetta a NY, quindi non sarà per niente facile riconquistare la sua fiducia e il suo cuore.
Questa storia mi ha tenuta attaccata dalla prima all'ultima pagina, ho riso tantissimo, mi sono emozionata e ho anche versato qualche lacrima.
Ho adorato il modo con cui la Perry ha gestito la storia di Nick ed Emmy, loro non sono più le stesse persone di quando si sono conosciuti e devono di nuovo imparare a conoscersi. Nick non ha nessun dubbio che Emmy sia sua, ma Emmeline di dubbi ne ha tantissimi, alimentati dalla rabbia e dalla delusione di nove anni di silenzio assoluto e dalla convinzione che lui le abbia mentito.
Ma l'amore che li unisce è di quelli fortissimi e, una volta capito che Nick fa davvero sul serio e sopratutto che non ha alcuna intenzione di andarsene un'altra volta, Emmy inizia nuovamente a sperare in quel sentimento unico e incredibile che ha sempre provato per lui.
La Devney è una meravigliosa scrittrice, riesce a dare realmente vita ai suoi personaggi, tanto sono veri e ben sviluppati. Pagina dopo pagina si viene totalmente catturati dalla storia e dai suoi protagonisti, perché la curiosità di scoprire cosa succederà è davvero tanta. In più il pizzico di suspense presente rende il tutto molto più interessante e con un risultato del tutto inatteso.
Anche la parte sensuale è ben presente, con scene decisamente hot che danno una nota piccante decisamente ben riuscita.
E ritrovare i personaggi del primo libro mi ha dato quel senso di “famiglia” che rende speciale questa serie.
Ora non vedo l'ora di vedere cosa ci riserverà in futuro la Perry per gli abitanti di Prescott, spero di poter avere presto tra le mani un nuovo capitolo di questa entusiasmante serie.
“La fattoria dei nuovi inizi” è stato una meravigliosa scoperta, ma con “Il tempio della fortuna” la Perry entra di diritto tra le mie autrici preferite, perché è riuscita a dare vita ad una storia emozionante, divertente e sensuale come poche ho avuto la fortuna di leggere, con dei personaggi incredibilmente reali che non potete assolutamente perdere. Fatevi conquistare dagli abitanti di Prescott, Montana non ve ne pentirete!!!

Punto di vista: prima persona alternata
Sensualità: Scene hot presenti, sensuali al punto giusto
Caratteristiche: Seconde possibilità, emozionante e intenso
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: auto-conclusivo
Voto: 4.5


Ringrazio Always Publishing per la copia ARC del romanzo.

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!