Recensione: Miele di Meghan March




Miele
di Meghan March
(Billionaire Trilogy #2)

Editore: Sem
Data di uscita: 9 Luglio 2020

Trama
L'ho fatto davvero. Ho sposato un milionario. Il motivo lo so soltanto io. Di certo non mi aspettavo di essere trattata come un oggetto. Anche se ho fatto delle promesse sull'altare, sono determinata a restare me stessa. Lui con le sue regole sta conquistando il mio mondo, ma io non sono un tipo che ubbidisce e basta. C'è solo un piccolo problema: forse mi sto innamorando. Non so come andrà il nostro matrimonio, ma la sfida è restare aggrappata a un frammento di me mentre soccombo ai suoi piaceri proibiti.

La mia opinione

In questo secondo capitolo della trilogia erotica Dirty Billionaire di Meghan March iniziamo proprio da dove ci eravamo interrotte nel precedente.
Holly ha deciso che Creighton non è l'uomo giusto per lei (perché si è dimenticato della promessa che le aveva fatto mettendo così a rischio la sua carriera di cantante), ha lasciato il loro appartamento di NY per andare a Nashville e partire senza di lui per il tour. 
Dall'altra parte invece c'è Creighton che, tornato a casa, la ritrova vuota e letteralmente perde la testa perché Holly se n'è andata, ricordandosi poi all'improvviso della sua promessa infranta e capendo al volo dove lei sia andata.
Nella precedente recensione mi auguravo di vedere una reazione di Creighton adeguata alla situazione, e non sono rimasta per nulla delusa, anzi! Lui si comporta come spero sempre si comporti un uomo come lui nei libri, parte in quarta e va a riprendersi la donna che ama perché, anche se tutto è iniziato per caso e per noia, Creighton si è davvero innamorato di Holly. Anche se lui non pensava di poter amare ancora qualcuno, Holly gli è entrata sottopelle e nel cuore, non ha nessuna intenzione di perderla perché si è reso conto che lei è l'amore della sua vita e mai se la lascerà sfuggire dalla mani!
Holly però non crede molto in Creighton, il suo passato non le permette di lasciarsi andare, soprattutto in amore, perché lei ne ha avuto ben poco e quindi non si fida a lasciar entrare un uomo nella sua vita, in particolare un uomo come lui che è decisamente ingombrante e non facile da gestire. Il sentimento che lei prova è molto forte, ma pensare ad una vita assieme le risulta quasi impossibile e, esattamente come nel precedente libro, prende delle decisioni che sicuramente faranno infuriare Creighton. Spero che anche questa volta lui si comporterà come mi auguro, ossia come il maschio alpha che è!
Continuo a pensare che la March sia realmente una sadica, continua ad illudermi che tutto andrà benissimo e che il terzo libro sarà solo un lungo lunghissimo epilogo dove loro due si ameranno tantissimo e faranno tantissimo sesso, esattamente come fanno in questo perché ricordiamoci che la March è una maestra nell'inserire e nel descrivere le scene di sesso e sono sempre una parte fondamentale della storia, e invece no, lei rimescola tutto inserendo personaggi che non pensavo esistessero senza dare il minimo avvertimento, ritrovandomi così a dubitare di tutto e tutti! 
Questa è una delle doti di questa meravigliosa autrice, non ti permette mai di abbassare la guardia, perché il colpo di scena è sempre in agguato.
Ora non mi resta che vedere cosa ci aspetta nel terzo libro, ho paura che per far passare tutte le insicurezze di Holly il nostro Creighton dovrà faticare un bel po', in più ci sono altre situazioni molto interessanti e ingarbugliate che riguardano il suo passato, districarle non sarà così facile, ma qui entra in gioco l'abilità della March nel sistemare le cose, e alla fine avremo il nostro sospirato lieto fine... Almeno lo spero, perché con la March tutto può accadere!!!

Punto di vista: prima persona alternata
Sensualità: Estremamente hot
Caratteristiche: intenso, eccitante, coinvolgente
Stile narrativo: scorrevole
Tipo di finale: Sempre broccolo!
Voto: 4 stelline

Ringrazio SEM per la copia ARC del romanzo


Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!