Recensione: Legati dalla Tentazione di Cora Reilly



Legati dalla Tentazione
di Cora Reilly
(Serie Mafia Chronicles #4)

Editore: Hope edizioni
Data di uscita ebook: 11 Agosto 2020 

Trama
Liliana Scuderi si è innamorata di Romero dal primo momento in cui lo ha visto. Dopo che le sue sorelle sono state obbligate a sposarsi per motivi tattici, spera che a lei sia permesso scegliere da sé il proprio marito. Ma in un mondo come il suo, avere queste idee non è consentito e un matrimonio d’amore resta soltanto un sogno. Il suo futuro è già stabilito, nessuna supplica potrà essere ascoltata.
Romero ha ignorato per anni le innocenti avance di Lily. La sua giovane età e il suo status, di figlia del Consigliere dell’Organizzazione, la rendevano intoccabile da parte di un semplice soldato. Ma anche un uomo d’onore leale e ligio al dovere come lui non può mantenere il controllo per sempre. Volerla per sé, quando non gli è permesso nemmeno sfiorarla con lo sguardo, potrebbe scatenare una guerra tra New York e l’Organizzazione di Chicago, e Romero ha sempre messo la Famiglia al primo posto.
Lily sospetta che le sue sorelle e Romero rischierebbero tutto per lei, ma la sua felicità vale così tanto? L’amore vale una guerra in cui anche le persone a lei care potrebbero morire?

La mia opinione

“Legati dalla tentazione” è il quarto romanzo della saga “Mafia Chronicles” di Cora o’Reilly ed inizio la recensione dicendovi subito che quest’autrice è stata in grado di sfornare un altro piccolo gioiellino.
Questa volta come protagonisti troviamo Liliana, la terzogenita della famiglia Scuderi, e Romero, la fidata guardia del corpo di Luca Vitiello. 
Che tra Liliana e Romero ci fosse un legame particolare lo avevamo già ben intuito dal primo libro, dove Lily provava timidamente a flirtrare con Romero. 
Ma la piccola Lily era, a quel tempo, ancora molto acerba. 
Ecco perché questo quarto capitolo è ambientato alcuni anni dopo il matrimonio tra Aria e Luca: infatti, stavolta, ritroviamo una giovane Liliana più “adulta” e più consapevole dei suoi sentimenti per l’oscuro Romero.
Lo stesso Romero si rende conto di come l’infanzia di Lily sia ormai un lontano ricordo: vederla ora, in tutta la sua bellezza e sensualità, provoca effetti ben diversi anche sulla nostra amata guardia. 

“Non avrei dovuto prendere in considerazione l’idea di restare da solo con Lily, né ora né mai.  Non quando non riuscivo a smettere di notare quanto fosse cresciuta.”

Naturalmente, però, abbiamo imparato bene come funziona il mondo degli Uomini d’Onore: una giovane fanciulla come Liliana, figlia della prestigiosa e potente famiglia Scuderi è una merce di scambio perfetta per creare alleanze. 
Senza dubbio, Lily non è destinata a sposare un semplice soldato. 
Eppure la passione tra Liliana e Romero non tarderà a nascere, nonostante il perenne scontro tra la voglia di essere felici e l’essere fedeli al mondo della Mafia.

“Volevo che rompesse il suo giuramento, non desideravo altro, ma qualcosa nel suo sguardo m’indusse ad arretrare di qualche passo. Ero coraggiosa, ma non stupida. Dopo aver lasciato ancora una volta vagare lo sguardo su di lui dalla testa ai piedi, uscì in fretta e attraversai la stanza, fermandomi solo per controllare il corridoio prima di andare a dormire”

A primo impatto, probabilmente anche influenzata dal titolo del libro, mi sarei aspettata un romanzo ricco di scene passionali e di amore fisico. 
Invece, con mia grande sorpresa, “Legati dalla tentazione” è un romanzo estremamente dolce, dove, sì, vi sono momenti più “hot”, ma in maniera molto lieve rispetto a come mi sarei immaginata: Romero desidera Liliana, ma in qualche modo la vede anche come una fanciulla indifesa e pura, vittima di un mondo cruento, da proteggere ad ogni costo. 
Di conseguenza, anche il suo comportamento risulta molto “nobile” (fatta eccezione per alcuni momenti!). 
Inoltre, il clima di “amore proibito” riesce a dare anche una giusta tensione e suspense alla storia. 
La cosa che più mi piace di questa saga è che, in ogni libro, si ritrovano sempre dei personaggi che avevamo conosciuto nei romanzi precedenti. 
In “Legati dalla tentazione” rivediamo Aria e Luca, Gianna e Matteo…ma anche Fabi, il più piccolo della famiglia Scuderi, e l’antagonista per eccellenza: Rocco Scuderi, che diventano poi fondamentali per lo sviluppo della relazione tra Lily e Romero. 
Vorrei spendere due parole sul finale del romanzo, cercando di non fare spoiler: preparatevi ad un finale adrenalinico, diverso dagli altri, che lascia aperte varie possibilità e, soprattutto, che mi ha reso ancora più impaziente di leggere il prossimo capitolo!
Non posso che continuare a consigliarvi quella splendida saga fatta di sangue, onore e fedeltà, ma anche di passione e romanticismo…
Io non riesco a smettere di leggerla!

Punto di vista: prima persona alternata Romero\Liliana (un capitolo a testa)
Sensualità: presente!
Caratteristiche: mafia romance, passionale, romantico, amore proibito
Stile narrativo: fluido, coinvolgente
Tipo di finale: aperto, anche se la storia tra Liliana e Romero ha un finale
Voto: 5 stelle

Ringrazio Hope edizioni per la copia ARC del romanzo

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!