Recensione: La Regina del Nulla di Holly Black



La Regina del Nulla 
di Holly Black
(The Folk of the Air #3)

Editore: Mondadori
Data di uscita: 12 Gennaio 2021

Trama
Lui porterà la corona e il trono alla distruzione. Il potere è più facile conquistarlo che mantenerlo: un'amara lezione che Jude ha dovuto imparare sulla propria pelle dopo aver accettato di liberare dal suo controllo Cardan, il re malvagio, in cambio di un potere sconfinato. Ora la ragazza, Regina degli Elfi esiliata e mortale, ancora sconvolta dal tradimento di Cardan, attende solo il momento in cui potrà riprendersi ciò che lui le ha sottratto. L'occasione propizia si presenta grazie a Taryn, la sua gemella, la cui vita mortale è in pericolo. Per salvarla Jude sarà infatti costretta a fare ritorno alla corte del re e a fare i conti con i sentimenti che prova per lui. Ma nulla è come lo ha lasciato. Una guerra feroce è in arrivo e Jude finisce per esserne coinvolta. Quando poi un maleficio potente e fino a quel momento silente si diffonde, generando il panico ovunque, sarà costretta a scegliere tra la sua ambizione e la sua umanità.

La mia opinione

«Ho passato quasi tutta la vita a proteggere il mio cuore. E l'ho fatto così bene che mi sono comportato come se non ce l'avessi. Ancora adesso è scabro, consumato, mangiato dai vermi, però è tuo.» 


La Regina del nulla è il terzo e conclusivo volume di una serie fantasy che mi ha conquistata sempre di più ad ogni libro. 
Se state leggendo questa recensione do per scontato che abbiate precedentemente letto Il Principe Crudele e Il Re Malvagio, se così non fosse potreste incorrere in qualche piccolo spoiler, anche se non ho intenzione di parlarvi della trama. 
Dopo il suo esilio dalla Terra degli Elfi, Jude vive con la sorella Vivi e il fratello Farnia nel mondo mortale, ma ormai la sua casa non è più quella. Le manca il mondo magico, e persino colui che l’ha tradita esiliandola. Ma come abbiamo imparato nel corso della serie, Jude non è il tipo che si arrende e non esiterà a ricorrere a qualche stratagemma per tornare nel Mondo Magico.
Anche questo volume ha come unica narratrice in prima persona la protagonista femminile, sono i suoi sentimenti contrastanti verso Cardan, i suoi timori e i suoi desideri di vendetta che viviamo sulla nostra pelle. 
Confesso che mi sarebbe piaciuto tanto leggere qualche capitolo dal punto di vista di Cardan, ma capisco la scelta dell’autrice di tenerci in sospeso fino al momento in cui viene fornita la spiegazione di certe sue azioni.
Questo è il capitolo dove ogni personaggio, principale o secondario che sia, arriva alla fine del percorso iniziato nel primo libro. 
Jude e Cardan mi hanno fatta ammattire in precedenza, ma li ho sempre e comunque adorati. Mi è piaciuto il loro percorso di crescita e le persone che sono finalmente diventate. 
In quanto ai personaggi secondari c’è anche qualcuno che ho in parte rivalutato. 
Nella trama non mancano le rivelazioni e i colpi di scena, uno in particolare non me lo sarei mai aspettato! L’intero volume è un susseguirsi di eventi, la Black non punta troppo sulle descrizioni, ma piuttosto sulle azioni dei suoi personaggi. Da una parte la cosa mi è piaciuta, preferisco le storie movimentate alle eccessive descrizioni, ma qualche approfondimento in più non mi sarebbe dispiaciuto. 
Forse per quello ho avuto come l’impressione che il romanzo fosse troppo corto, mi aspettavo sicuramente qualche scena in più con Cardan e Jude per accontentare la parte romantica di me che ha tifato per questa coppia fin dal primo libro! Con questo non intendo dire che non ci siano scene romantiche e sentimentali incentrate su loro due, perché sono presenti e sono bellissime.
Complessivamente come finale di saga mi è piaciuto, non ha lasciato nulla di inconcluso ed ha soddisfatto le mie aspettative. 
Se amate i fantasy magici e fatati, questa trilogia di Holly Black è consigliata!

Punto di vista:  prima persona di Jude
Sensualità: appena accennata 
Caratteristiche:  fantasy fatato, emozionante, avventuroso
Stile narrativo: scorrevole e poco descrittivo
Tipo di finale:  conclusione di serie
Voto: 4 stelline




Ringrazio Mondadori per la copia ARC in anteprima 



Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!