Recensione: Una storia inaspettata di Lauren Layne



Una storia inaspettata
di Lauren Layne

Editore: Newton Compton Editori
Data di uscita ebook: 28/01/2021
 
Trama
Tra una ragazza dell’alta società newyorchese incompresa e un cinico avvocato divorzista volano scintille
L’ereditiera viziata Georgianna Watkins ha una reputazione da party girl da mantenere. Eppure tutto lo shopping e le feste iniziano a sembrarle un po’ vuote, e lei inizia a sentirsi sola. Anche se Georgie non lo ammetterebbe mai, la parte migliore della sua settimana sono le mattine in cui torna a casa alla stessa ora in cui il suo vicino esce per andare in palestra prima di una lunga giornata di lavoro. Provocarlo è la cosa più divertente che Georgie abbia fatto da anni, e le regala tanto materiale per i suoi più scatenati sogni a occhi aperti.
L’avvocato divorzista delle celebrità Andrew Mulroney non ha molto tempo per le donne, specialmente per le principessine viziate che passano più tempo immortalate sulle pagine delle riviste di gossip che a fare un lavoro vero. Anche se Georgie è di una bellezza strepitosa, rappresenta tutto ciò che Andrew non sopporta: il tipo di ragazza che ha ereditato il suo attico invece di guadagnarselo. Ma quando Andrew zittisce uno dei loro battibecchi con un bacio a sorpresa, un bacio che viene immortalato, tutta Manhattan inizia a chiedersi se siano una vera coppia. E nessuno è più sorpreso di Andrew nello scoprire che la risposta potrebbe essere davvero sì.

La mia opinione

“Una storia inaspettata”
è il quarto libro della serie “Love Unexpectedly” di Lauren Layne. Personalmente, non ho letto i romanzi precedenti, ma posso assicurarvi che potete leggere questo libro senza bisogno di recuperare i precedenti. 
La storia di svolge a New York, precisamente nella parte più ricca e lussuosa della Grande Mela. L’ambientazione mi ha ricordato moltissimo quella di Gossip Girl.
Andrew Mulroney è un avvocato divorzista famoso in tutta la città. Andrew è rigido, serio e devoto al lavoro. Pur essendo un personaggio popolare, è molto difficile (se non impossibile) vederlo e paparazzarlo in qualcosa che non sia il suo lavoro o la sua attività fisica mattutina. 
Georgiana “Georgie” Watkins è una ricca ereditiera, figlia di una famiglia molto famosa e benestante, che passa le sue giornate tra eventi, shopping, brunch e feste. 
Il suo unico lavoro è quello di lanciare nuove mode, come il suo nuovissimo hair-style color nocciola.
Non lasciatevi ingannare dall’apparenza: v’innamorerete di Georgie!
Anche se così descritta può sembrare una protagonista superficiale, in realtà questo personaggio femminile è frizzante, ironica e spiritosa…vi piacerà!

“Il paradosso era che Georgiana Watkins era ben lontana dall’essere senza cervello. Assurda, sì, ma per come la pensava lui, esistevano pochi segni di intelligenza più rivelatori di una mente acuta e una lingua tagliente e Georgiana aveva entrambe le cose in abbondanza.”

Georgie e Andrew non potrebbero essere più diversi, ma hanno una cosa in comune: abitano nello stesso edificio.
Tutte le mattine, alle ore 5, Georgie (di ritorno dalle sue serate esuberanti) e Andrew (pronto per il suo allenamento di routine) s’incontrano all’ingresso del palazzo.
Mentre Andrew è rigido e spesso scontroso, Georgie adora stuzzicarlo. Quello che non riescono ad ammettere, però, è che, pur disprezzando l’uno la vita dell’altra, entrambi non aspettano altro che incontrarsi in quei minuti ogni mattina.
Georgie e Andrew, pur con i loro caratteri contrastanti, riescono ad incastrarsi perfettamente. 

“Di noi due, sei tu quella che si veste per attirare l’attenzione”.
I suoi occhi si abbassano giusto un po’, indugiando sulla quantità di gambe nude in mostra, modesta per gli standard dei nightclub, ma onestamente un po’ troppa per gli standard di eleganza di Grace Kelly.
Mi lancio un altro pezzo di ciambella in bocca e sorrido: “Va tutto bene, non dirò ad anima viva che mi hai squadrata.”

La storia è narrata a capitoli alterni, con il POV in prima persona di Georgie e con il POV in terza persona di Andrew.
Lo stile di scrittura utilizzato dall’autrice è ironico e fresco, mi sono piaciuti molto i dialoghi tra Andrew e Georgie e il loro continuo infastidirsi a vicenda. 
Ho amato Georgie, le sue battute e il suo modo di fare. Andrew, invece, è un po’ più burbero e chiuso, ma assolutamente sexy! Inoltre, questi due protagonisti hanno una chimica pazzesca…non potrete non innamorarvi.
Se avete voglia di una lettura effervescente e leggera, ma soprattutto se amate le storie d’amore in cui i protagonisti sono due poli opposti…bhè, non potete perdervi questo romance!

- Punto di vista: POV alternato Georgie\Andrew 
- Sensualità: presente
- Caratteristiche: odio\amore, fresco, ironico
- Stile narrativo: divertente e frizzante
- Tipo di finale: autoconclusivo (mi ci sono altri libri!)
- Voto: 4 stelle




Ringrazio Newton Compton per la copia ARC del romanzo 

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!