Recensione: Legati dall'Amore di Cora Reilly




Legati dall'Amore
di Cora Reilly
(Mafia Chronicles #6)

Editore: Hope edizioni
Data di uscita ebook: 10 agosto 2021

Nessuno si aspettava che s’innamorassero.
Quando Aria era stata data in sposa a Luca, tutti erano certi che lui l’avrebbe spezzata.
Aria temeva il peggio da quell’uomo, noto per essere senza pietà.
Eppure, in qualche modo, lei aveva conquistato il suo amore.
Amore… una debolezza che un Capo come Luca non avrebbe dovuto permettersi.
Quando Aria tradisce Luca, agendo alle sue spalle, si rende conto troppo tardi che potrebbe aver perso ciò per cui, sin dall’inizio, ha lottato così duramente: la fiducia di suo marito, un uomo che mai l’aveva concessa ad alcuno prima.
Riuscirà il loro amore a sopravvivere al tradimento, in un mondo dove la sola punizione è la morte?

La mia opinione

La mia paura più grande era quella di leggere una storia banale, forse perché avevamo già vissuto il lieto fine tra Luca e Aria e, ad essere onesta, non avevo alte aspettative. 
Per fortuna, mi sono dovuta ricredere già dopo poche pagine. 
Mai e poi mai sottovalutare la Reilly e la potenza dei suoi romance!
Aria e Luca non sono la mia coppia preferita, ma sono sicuramente loro che hanno iniziato a farmi innamorare di questa bellissima saga. 
Luca resta sempre il mafioso spietato che abbiamo imparato a conoscere, eppure è anche un uomo profondamente cambiato, innamorato della sua Aria e pienamente consapevole che questo, nel mondo terribile della Mafia, rappresenta la debolezza più grande. 

"Amore. La radice della debolezza. Cazzo. Aria sollevò di nuovo la testa, e quei suoi dannati occhi blu mi conquistarono, come facevano sempre." 

Anche Aria è cresciuta: ha mantenuto il suo animo puro e romantico, ma ha imparato ad amare Luca e a vedere oltre la sua oscurità. 
Aria mi ricorda molto un fiume di montagna, che grazie alla sua tenacia riesce a modellare anche le rocce più resistenti. Allo stesso modo, Aria riesce ad avere una grande influenza su Luca, pur non essendo mai aggressiva o arrogante. 
In tutta la saga, un ruolo fondamentale lo gioca la famiglia. 
Per Aria, la famiglia è sempre stato tutto: lei, infatti, ha sempre cercato di proteggere le sue sorelle, di aiutarle nel momento del bisogno (è stata la complice di Gianna, aiutandola con la fuga da Matteo). 
Eppure, questa volta, scegliere di stare dalla parte della famiglia significa tradire suo marito Luca. 
D'altra parte, Luca, pur essendo cresciuto con l'idea dell'amore come debolezza, farebbe di tutto per Aria. 
Ma quando le cose iniziano davvero a diventare complicate e i nemici hanno individuato i suoi punti deboli, Luca si ritroverà a dover scegliere tra Aria e la Mafia. 

"Luca era legato alla Famiglia in un modo che per me non sarebbe mai stato possibile. Io ero leale a Luca, ma lui doveva capire che lealtà non significava obbedienza incondizionata."

Le scene hot sono sempre ben descritte, senza mai risultare pesanti. 
Rincontrare Matteo, Gianna, Fabiano, Romero...e molti altri personaggi che, da fan (eh sì, ormai mi reputo una fan di questa saga!) ho imparato a conoscere molto bene, mi ha riempito il cuore di gioia! 
La storia di Aria e Luca si conclude...o almeno così sembra, perché ero convinta di questo anche dopo aver letto "Legati dall'onore"...e invece eccoci qui! 
Ora, onestamente, ho una grandissima voglia di leggere ancora qualcosa di questa serie e di un particolare personaggio...non lo dico a voce alta, ma spero vivamente che Cora Reilly mi ascolti! 

Punto di vista: Prima persona alternata Luca/Aria (ma ci sono dei capitoli in POV anche si altri personaggi!)
Sensualità: presente, ma troppo pensante
Caratteristiche: Mafia Romance, passionale, intrigante
Stile narrativo: Scorrevole e coinvolgente
Tipo di finale: Autoconclusivo per la storia tra Aria e Luca
Voto: 4.5 stelle



Ringrazio Hope edizioni per la copia ARC del romanzo

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!