Recensione: Il ragazzo dei Sogni di Sarina Bowen, Elle Kennedy



Il ragazzo dei Sogni
di Sarina Bowen, Elle Kennedy
(WAGs Series #2)

Editore: Always Publishing
Data di uscita: 16 settembre 2021

Trama
Hailey Taylor Emery dedica tutto il suo tempo a Fetch, il servizio di assistenza online che gestisce insieme al suo ex marito. Ed è proprio attraverso Fetch che negli ultimi tempi, dopo il suo divorzio, si è divertita a flirtare spudoratamente online con il suo cliente preferito, Sniper87.
Sebbene sia contro le regole controllare chi si celi dietro il nickname, lei è abbastanza certa di scambiare messaggi con la sua cotta di una vita, nonché il suo ragazzo dei sogni, il famoso giocatore di hockey sul ghiaccio Matt Eriksson. Anche Matt non è estraneo alle delusioni d’amore. Non ha ancora superato la fine del suo matrimonio, e odia essere l'unico ragazzo della squadra a conoscere la verità: l'hockey e le relazioni a lungo termine sono un mix tossico, impossibile da conciliare. E lui ne è la prova. Matt riesce a vedere a malapena le sue due figlie e la sua ex lo fa quotidianamente impazzire. L'unica persona nella sua vita che sembra capirlo è una donna che lavora per lui, ma che non ha mai voluto mostrargli il suo bel viso... Sarà grazie allo zampino del suo adorato cagnolone Rufus, che Matt riuscirà finalmente a incontrare Hailey di persona e, allora, le scintille che sprizzavano online, dal vivo si trasformeranno in veri e propri fuochi d’artificio!

La mia opinione

Il ragazzo dei sogni
è il secondo auto-conclusivo romanzo della serie sport romance WAGS. 
Ovviamente, quando esce un nuovo romanzo di Sarina Bowen ed Elle Kennedy io lo devo stringere fra le mani il prima possibile, queste due autrici mi regalano sempre delle ore spensierate in compagnia di personaggi veramente facili da amare, ed è stato così anche questa volta. 

La narrazione alterna il punto di vista in prima persona dei due protagonisti: Matt Ericksson, uno dei popolari giocatori della squadra di hockey del Toronto (se avete letto il precedente romanzo, Il ragazzo ideale, lo avete già incrociato) ed Hailey Taylor Emery, comproprietaria della Fetch, un’agenzia che fornisce assistenza virtuale ventiquattro ore su ventiquattro. 
Matt ed Hailey non si sono mai visti, ma hanno chattato spesso attraverso il sito dell’agenzia, della quale Matt è un cliente abituale. 
Non si sono mai visti, Hailey non ha mai voluto violare nemmeno la sua privacy nonostante fosse quasi certa che dietro il nickname del suo cliente preferito si celasse proprio la sua cotta sportiva, ma un giorno si presenta lei personalmente per un incarico da lui richiesto, e da quel momento tra i due inizierà una conoscenza ed un certo feeling anche nella vita reale.

I protagonisti di questa storia mi sono piaciuti, grazie al POV alternato ho compreso perfettamente i meccanismi di difesa di entrambi e le loro insicurezze. Entrambi hanno un divorzio alle spalle che li condiziona ancora, per questo ci vanno molto piano e condividono, almeno inizialmente, una certa paura nel lasciarsi andare perché non vogliono essere feriti di nuovo.

Hailey è una tifosa sfegata, una super fan del Toronto, che mai avrebbe pensato di conoscere personalmente e frequentare la sua cotta sportiva. Mi hanno fatto molto sorridere le prime volte in cui i due protagonisti si incontrano, ma posso benissimo capire perché Hailey sia rimasta così imbambolata davanti a Matt! Il suo nervosismo è stato davvero tenero. 

Matt è veramente “il ragazzo dei sogni”: non è affatto lo sportivo donnaiolo che si potrebbe pensare, si è sposato presto e dopo la fine del suo matrimonio continua ad essere un ottimo padre per le sue gemelline, adora il suo cagnolino, e quando Heiley entra nella sua vita la rispetta e soprattutto ne comprende i tempi. 
L’unico problema a mettersi in mezzo è il senso di colpa che prova perché si sente il diretto responsabile del fallimento del suo matrimonio, per cui ha il terrore di rifare lo stesso errore e far soffrire Hailey. A questo proposito vorrei strozzare un certo personaggio secondario, ma ve lo lascerò scoprire leggendo! 

Le scene di Matt ed Heiley sono molto tenere ma anche divertenti, questa è una di quelle storie senza grossi drammi, ma dove i protagonisti hanno una seconda possibilità di essere davvero felici, anche dopo una grossa delusione. 

Uno dei punti forti di questa serie sono anche i personaggi secondari ricorrenti, rivedere anche se per qualche comparsa i Wessmie e quel casinista di Blake (il compagno di squadra di Matt protagonista del volume precedente) è sempre bello. Poi il gruppo delle WAGS (mogli e fidanzate dei giocatori della squadra) mi piace molto, è bello vedere come si supportino a vicenda, sempre presenti l’una per l’altra anche con l’ultima arrivata!  

Sullo stile narrativo delle due autrici ormai c’è poco di nuovo da dire, le conosco e la apprezzo sempre, sia singolarmente che insieme funzionano benissimo, le loro prose sono sempre scorrevoli, romantiche, sexy al punto giusto ed hanno quella nota ironica che non guasta mai!

Lettura consigliata? Come sempre quando si tratta di loro! 

P.S. Io me lo aspetto un terzo volume con O’Connor e la pattinatrice / allenatrice! Dove sta?? Lo vogliooooo! 

Always rendimi felice e pubblica presto una loro storia! 

Punto di vista:  prima persona, alternato
Sensualità:  scene hot presenti
Caratteristiche:  sport romance
Stile narrativo:  scorrevole, emozionante
Tipo di finale: auto-conclusivo con un bel epilogo
Voto: 4 +  stelline 



Ringrazio Always Publishing per la copia del romanzo 

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!