Recensione: In nome dell'amore di Carmen Weiz



In nome dell'amore 
di Carmen Weiz
(Serie Swiss Angels #2)

Editore: ‎ Edizioni Quest
Data di uscita: 30 gennaio 2022

Per ogni epilogo esiste sempre un nuovo inizio…
All'età di vent'anni, Liselotte Loosli ha già imparato molto dalla vita. Sa cosa significa avere delle persone che dipendono da lei e dover contare i centesimi anche per andare a fare la spesa. Sa cosa vuol dire fare due lavori e non poter più inseguire i propri sogni. Sa che le persone amate ti possono lasciare, ma soprattutto sa cosa significa sentirsi sola, persa nel vento della vita.
Nathan Engel è il “Re Mida” della più grande banca di investimenti della Svizzera. Anche lui, però, ha un passato difficile, una voragine buia e tetra che non è ancora riuscito a lasciarsi alle spalle. Qualcosa cambierà quando i loro sguardi si scontreranno, perché Liselotte ha tanto da insegnargli sull’arte dell’amare.
Si può imparare di nuovo a fidarsi delle proprie emozioni e tornare a vivere attraverso gli occhi di qualcun altro?
Lui colleziona sogni e vittorie.
Lei raccoglie solo perdite e sconfitte.
Dalle foreste di pini in Svizzera alle spiagge desertiche e soleggiate nel sud del Brasile, Carmen Weiz torna in libreria con il secondo libro della serie Swiss Angels, un toccante Contemporary Romance, una storia di crescita personale, di felicità proveniente da una vera amicizia e della scoperta di un grande amore.



La mia opinione

"In nome dell'amore" è il secondo romanzo contemporaneo autoconclusivo della serie "Swiss Angels" incentrato sulle storie di Nathan e Liselotte. 
Ma vediamo bene nel dettaglio i nostri protagonisti:
Nathan, nonostante lavori per la più grande banca di Svizzera e abbia tutto ciò che si potrebbe desiderare nella vita, in realtà nasconde un passato buio che non è riuscito ancora a lasciarsi alle spalle. Dopo la rottura con la sua storica fidanzata non gli resta altro che concentrarsi sul lavoro per poter dimenticare.
Liselotte, dopo la morte prematura del padre, ha dovuto affrontare molti periodi bui con la sua famiglia e sa cosa significa sacrificare anche i propri sogni per le persone a cui tiene.
Ciò di cui entrambi hanno bisogno è una vacanza per mettere in pausa la loro vita e tutti i loro problemi. E non c'è di meglio che una vacanza in Brasile con il sole che ti riscalda la pelle e l'odore del mare che ti solletica le narici. Durante questa vacanza non solo avranno la possibilità di trovare la pace e la tranquillità che tanto desiderano ma potranno riscoprire sia loro stessi sia il forte legame che li lega.
In generale, la storia è fluida, dinamica e molto scorrevole. Adatta se si è alla ricerca di una lettura leggera ma in ogni caso fatta di storie profonde e piene di sentimenti. 
Ciò che mi è piaciuto è stata la descrizione dettagliata dei luoghi tipici del Brasile, così come i cibi o anche le terminologie del luogo, senza mai risultare prolissa o noiosa.
Così come anche la scelta di approfondire il personaggio di Nathan che nello scorso libro è stato un po' trascurato o comunque non approfondito come meritava. Infatti, qui possiamo trovare un Nathan sicuramente razionale e con i suoi schemi mentali ma anche un uomo divertente, con la battuta pronta e con un intero mondo da scoprire se solo si ha il coraggio di volergli rimanere accanto.
Notevole é anche il personaggio di Liselotte che, all'apparenza sembra ingenua e spensierata, ma che in realtà ha un carattere forte e tenace con un passato duro alle spalle.
Inoltre, è interessante lo sviluppo del rapporto tra i protagonisti che da una semplice amicizia fatta di battute e tante risate si è poi trasformata in un legame più profondo e intenso capace di travolgerli completamente.
In conclusione, è stata una lettura molto interessante anche se ho trovato un po' forzata la scelta di fare all'improvviso una vacanza insieme quando si conoscevano da poco. Detto ciò è assolutamente consigliata per chi cerca una love story fatta di divertimento, timori nascosti e seconde possibilità.

PUNTO DI VISTA: prima persona, alternato
SENSUALITÀ: presenti alcune scene hot
CARATTERISTICHE: contemporary romance, molta avventura, love story
STILE NARRATIVO: scorrevole
TIPO DI FINALE: autoconclusivo
VOTO: 4 stelle 
 

- Violet -


Ringrazio l'autrice per la copia ARC del romanzo. 

1 commento

  1. Buongiorno ragazze. Grazie mille per la bellissima recensione. ❤️📖❤️

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!