Recensione: Cercasi Highlander di Adriana Rubens




Cercasi Highlander 
di Adriana Rubens

Editore: ‎ Cignonero
Data di uscita su Amazon: 31 marzo 2022

Trama
A ventisette anni, Faith Ryan ha realizzato due dei suoi sogni: vivere a Manhattan (anche se questo la costringe a condividere l’appartamento con le sue tre irritanti, folli e invadenti sorelle), e lavorare per una delle più prestigiose agenzie pubblicitarie di New York, anche se al momento è solo in prova. L’occasione per ottenere il contratto che tanto desidera si presenta quando l’agenzia le affida il compito di trovare un modello che incarni lo spirito della nuova fragranza maschile di John Gunn, lo stilista più richiesto del momento. Il candidato perfetto deve essere un vero highlander, deve avere una voce profonda, lo sguardo intenso e un corpo da urlo. Più facile a dirsi che a trovarsi, ma Faith conosce l’uomo giusto per la campagna pubblicitaria; peccato che...
Malcolm MacLeod è arrivato a New York da poco; scostante, ombroso, e misterioso vuole solo lasciarsi il passato alle spalle e dimenticare la Scozia, e il pub dismesso che il suo vecchio prozio gli ha lasciato in eredità a Manhattan sembra proprio l’occasione giusta per ricominciare. L’unico problema è che ha bisogno di un’iniezione di capitale per poter ristrutturare il locale. La soluzione ci sarebbe pure: accettare la sostanziosa offerta economica della figlioccia della sua vicina di casa, quella squinternata di Faith Ryan. Ma Malcolm odia il mondo della moda; non ha nessuna intenzione di diventare il nuovo volto di una campagna pubblicitaria, e non sarà certo il bel faccino di Faith a fargli cambiare idea. E neanche i suoi bellissimi capelli rossi. O la sua insopportabile irriverenza. O il fatto che nonostante la trovi irritante non riesca neanche a guardarla senza desiderare di portarsela a letto.
Dal canto suo, Faith è convinta che quell’orso scortese di Malcolm MacLeod sia in realtà l’highlander dei suoi sogni. Ma quando scoprirà la ragione per la quale è scappato dal suo Paese, continuerà a pensarla così?



La mia opinione

Cercasi Highlander è il primo romance di una serie, che si chiama appunto “Cercasi”, ma come tutti gli altri che lo seguiranno è autoconclusivo: ognuno ha come protagonista una delle sorelle Ryan. 
In questo libro la protagonista è Faith Ryan, una giovane donna che è in cerca di un lavoro come pubblicitaria ed è in un momento della vita in cui il suo Amore è veramente perfetto: è un highlander che può adorare e la coccola tutte le sere… in tv! 
Dopo una grande delusione d’amore non si è ancora ripresa e l’unica cosa che le preme è tornare ad avere in mano la sua vita. 
Malcom è arrivato a New York dalle Highlands, dopo aver avuto la notizia di essere l’unico erede di un suo prozio: gli ha lasciato un locale con tanto di alloggio, ma è in condizioni pietose. L’uomo non si lascia spaventare e ce la mette tutta a trasformare quel posto in uno scottish pub degno di essere chiamato così. Manca solo una cosa per l’inaugurazione: un po’ di pubblicità.

«Malcom MacLeod è un highlander. Un vero highlander. Rude, truce e scontroso. Ma è anche protettivo e molto, molto attraente. Oh andiamo, sembra appena uscito da uno di quei romanzi di Julie Garwood che mi piacciono tanto.»

L’incontro tra Faith e Malcom è mediato da una vecchietta, conoscenza comune a entrambi, ed è alquanto divertente. L’attrazione tra i due è evidente, ma entrambi sono molto “tirati”. Hanno delle paure che li trattengono, ma i loro dialoghi e le cose che hanno in comune sono troppo stimolanti per non essere presi in considerazione. 

«C’è stato un tempo in cui mi importava così tanto di una certa persona che avrei combattuto contro il mondo intero per lei. Non commetterò più quell’errore.»

Il passato di Malcom è pesante, ha un bagaglio veramente ingombrante che lo ha costretto a non fidarsi di nessuno, almeno fino a quando non incontra una donna che pazientemente rispetta i suoi tempi, lo fa sorridere e gli fa credere che possa esistere la felicità anche per lui. 
La protagonista è un vero spasso! Ho adorato il modo in cui mostra il suo mondo al lettore, il suo rapporto con le altre tre sorelle – di cui due sue gemelle –, il suo carisma e la sua dolcezza. 
Questa storia è leggera, divertente e lascia spensierati, ma non per questo frivola. La consiglio a chi voglia affrontare una lettura piacevole che lascia con il sorriso sulle labbra e magari... Che voglia scoprire tutte le caratteristiche di un vero Highlander (non ve ne pentirete!!)

Punto di vista: prima persona alternato (Faith/Malcom)
Caratteristiche: divertente, romantico, rivincita/rinascita
Stile: scorrevole, semplice
Sensualità: presente 
Tipo di finale: autoconclusivo con epilogo 
Voto: 4 stelle



Ringrazio Cignonero per la copia ARC del romanzo

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!