Recensione: Un patto con il Re degli Elfi di Elise Kova





Un patto con il Re degli Elfi
di Elise Kova 
(Married to Magic #1)

Editore: Mondadori
Data di uscita: 31 ottobre 2023

Migliaia di anni fa, gli umani erano preda delle potenti razze dotate della magia silvana. Fino a quando non venne siglato il patto: ogni cento anni gli abitanti del villaggio di Capton avrebbero fornito agli elfi una Regina Umana – l'unica donna dotata di magia – e la pace sarebbe stata preservata. Essere la prescelta è sempre stato considerato una disgrazia, e Luella è ben lieta di essere giunta a diciannove anni senza avere mai manifestato alcuna particolare facoltà: ormai è al sicuro e può continuare a dedicarsi alla sua attività di erborista e guaritrice. Fino a quando non arriva il Re degli Elfi. Per lei. E Luella si rende conto che tutto ciò che credeva di sapere sulla vita, e su se stessa, era falso. Trasportata in un mondo magico e costretta a divenire la nuova sposa del glaciale, eppure bellissimo, Re degli Elfi, Luella scopre che un mondo sta morendo, e lei è l'unica a poterlo salvare. Il suo cuore è diviso tra il paese incantato di Midscape, la sua casa e la sua gente. Ma ciò che davvero la travolgerà è una passione che non ha mai cercato.

La mia opinione

Un patto con il Re degli Elfi fa parte della serie Married to Magic di Elise Kova, ma si tratta a tutti gli effetti di un fantasy con romance autoconclusivo. Ogni volume infatti ha protagonisti principali diversi e una storia indipendente dalle altre. 

Per prima cosa ammetto che sono stata attirata non solo dalla trama in linea con i miei gusti, ma anche dalla splendida illustrazione della cover del libro! Se poi ci aggiungiamo il fatto che la sovra copertina è double face e le pagine sono colorate il volume si presenta davvero bene. Le edizioni Oscar sono sempre esteticamente belle. 

La narrazione è in prima persona dal punto di vista della protagonista femminile.
Luella è una ragazza di 19 anni di Capton, ha studiato per diventare erborista e la sua vocazione è sempre stata quella di curare le persone del suo villaggio. 
Mai avrebbe pensato di rivelarsi proprio lei la Regina Umana dotata di magia che ogni cento anni secondo un trattato è costretta a sposare il Re degli Elfi per garantire il bene dell’umanità. 

Eldas non è il Re degli Elfi che Luella si aspettava, esteticamente affascinante e terrificante insieme, ma nel profondo è una persona di tutto rispetto che vuole il bene del suo regno e che non le impedisce di cercare un modo per interrompere il ciclo di regine umane. Lui è un personaggio che  mi sarebbe piaciuto approfondire interiormente attraverso qualche capitolo dal suo punto di vista! 

La trama gode delle vibrazioni del mito di Ade e Persefone, probabilmente è anche per quello che nel complesso la storia non spicca per particolare originalità, ma da amante dei romantasy enemies-to-lovers e i matrimoni combinati l’ho letta con piacere e scorrevolezza. 
Ho trovato il worldbuilding piuttosto easy, avrei apprezzato almeno un pizzico di approfondimento in più al quadro generale della situazione, ma l’evolversi della conoscenza tra Luella ed Eldas e vederli passare da un matrimonio di pura apparenza a qualcosa di più mi ha comunque intrattenuta a dovere. 
La parte romance cuoce a fuoco lento, si tratta di un vero e proprio slow burn, e nella trama non ci sono delle vere e proprie scene spicy, sono poco descritte e molto lasciate all’immaginazione, quindi potrebbe essere una lettura adatta anche a chi preferisce gli young adult. 

Io sono curiosa di leggere la prossima storia della serie! ;)

Punto di vista: prima persona
Sensualità:  scene velate, non descrittive
Caratteristiche: fantasy con romance, slow burn, enemies-to-lovers, forced-marriage
Stile narrativo:  semplice, scorrevole
Tipo di finale:  autoconclusivo 
Voto: 4 stelle



Ringrazio Oscar Mondadori per la copia del romanzo

Nessun commento

Se ti è piaciuto il post condividilo!
E se ti va, lascia un commento!