venerdì 13 luglio 2018

Recensione: Point Break - Book Two: on the road di Marion Seals

Point Break - Book Two: on the road 
di Marion Seals
(Living NY Vol. 3)

Trama
Inseguiti da un pericoloso criminale e ricercati dall’FBI, Ryons, Charlotte, Randy e Finnigan lotteranno per le loro vite, in un percorso che li costringerà a fare i conti con i loro stessi sentimenti e li metterà di fronte ai loro limiti. Charlotte assaporerà la passione e le sue inossidabili certezze verranno incrinate dall’attrazione per Ryons, il quale scoprirà che le guerre del cuore sono ben più complicate e pericolose di quelle combattute nel suo passato. Randy conoscerà l’amore, quello tormentato, difficile e, forse, non corrisposto per Finnigan, la guardia del corpo che alberga da mesi nei suoi sogni proibiti. Riuscirà quest’ultimo ad accettare una verità a lungo negata e a far entrare l’estroso stilista nella sua vita? Ognuno di loro oltrepasserà il suo punto di rottura, e niente sarà più lo stesso.

La mia opinione

Point Break. On the road riprende la storia lasciata in sospeso in Point Break. In the City (Recensione QUI), quindi, se ancora non avete letto il volume precedente, fateci un bel pensierino perché ne vale davvero la pena! Un contemporary romance ben scritto ed emozionante, con note suspense e due coppie così diverse ma altrettanto affascinanti, non si trova tutti i giorni! Soprattutto nel giro del self-publishing.

Come anticipato nel finale del libro precedente, le cose si sono fatte molto complicate e pericolose, Randy e Charlotte sono diventate delle prede e per la loro sicurezza è diventato necessario lasciare New York. Fortunatamente sono nelle mani di due contractor della Black, e che contractor!
Ryons porta così Charlotte nel luogo che conosce meglio, la caotica Las Vegas, mentre Finnigan trascina Randy nel suo paese di origine, luogo da cui è fuggito senza farvi più ritorno, la Louisiana.
Come avrete intuito, le due storyline continuano a scorrere in maniera parallela, ma ancora una volta il ritmo della lettura non ne ha risentito, perché entrambe le coppie sono riuscite a conquistarmi, nonostante le tematiche e le caratterizzazioni diverse dei protagonisti. Mai avuta la tentazione di saltare un capitolo di una coppia per leggere quello dell'altra. 


I capitoli di Randy e Finnigan sono quelli che mi hanno fatto provare emozioni a 360 gradi.
Ho riso come una pazza grazie a Randy ed alle sue battute impertinenti e alla sua sfacciataggine, il suo modo di sdrammatizzare è qualcosa di unico, lui è indubbiamente uno dei personaggi più adorabili di questa serie. Ci voleva proprio un tipino come lui per un uomo rigido e represso come Finnigan. Finalmente vediamo Iceman perdere la sua calma e la sua compostezza, ma che fatica! Loro due ne passano di tutti i colori, ci fanno totalmente penare fino alla fine! 
Le tematiche della loro parte di storia sono le più delicate e toccano argomenti come la rinnegazione e l'accettazione di sé stessi e la diversità. Sono una coppia M/M davvero TOP. 



Ryon e Charlotte hanno una storyline un po' più leggera, una volta che si rendono conto dei rispettivi e reali sentimenti riescono a trovare un loro equilibrio di coppia e devo ammettere che rispetto all'inizio lei si è riscattata parecchio. Vedere il capo della Black felice e innamorato è stato delizioso, anche i veri duri hanno un cuore! La loro è la parte più sexy, sensuale e piccante del romanzo, anche se l'autrice non ci ha fatto mancare un po' di drama per scombussolarci un po'.

Dopo aver letto tre bei mattoni di Marion Seals (se non supera le 500 pagine a libro non è contenta) posso dirvi che ha uno stile molto accattivante e scorrevole, anche se le pagine dei suoi volumi sono tante, le storie si fanno leggere che è una meraviglia. In due seratine io ho bello che concluso anche questo libro.

I suoi personaggi sono perfettamente caratterizzati, le sue ambientazioni sono realistiche ed ha una dote naturale per i dialoghi ironici e le frecciatine. Il fatto che, sullo sfondo delle due storie romantiche, ci sia anche una parte suspense, rende il romanzo ancora più completo e avvincente. 
Solitamente, a questo punto aggiungerei qualcosa sull'epilogo. La Seals ha il vizio di non scriverli come piacciono a me (tutta dolcezza, amore e fronzoli) ma vista la particolarità dei suoi protagonisti, per questa volta mi è andato bene così. Iceman nel finale … tanti cuoricini per lui!
(Contenta Marion? Ricordati però che le eccezioni sono rare... e io agli epiloghi ci tengo!). 

Al volume precedente avevo dato 4 stelline perché volevo vedere come l'autrice avrebbe sviluppato e concluso le cose, a questo giro sono 5, perché non ho trovato nessun difetto a questa storia, magari ne avrà anche, ma per me è stata bellissima. Serie consigliatissima!

Punto di vista: prima persona dei 4 protagonisti
Sensualità: scene hot presenti
Caratteristiche: emozionante, sofferto, romantico, sensuale
Stile narrativo: scorrevole, bellissimi dialoghi 
Tipo di finale: conclusione di Point Break

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post condividilo e clicca su G+1!
E se ti va, lascia un commento!